Rajapack a sostegno del Telefono Rosa: consegnata una colletta solidale

Dopo la “Pedometer Operation”, una campagna di mobilitazione lanciata dalla Fondazione RAJA Danièle Marcovici e il gruppo RAJA lo scorso novembre per combattere la violenza contro le donne, la Fondazione ha proposto a tutti i collaboratori del gruppo una nuova operazione di solidarietà. Dal 5 al 9 marzo, è stata organizzata in tutte le filiali europee una colletta di prodotti di prima necessità per sostenere le associazioni no-profit che aiutano le donne vittime di violenza. In Italia, la colletta tra tutti i dipendenti Rajapack, focalizzata prevalentemente su prodotti per l’igiene personale, è stata in favore dell’associazione La Città delle Donne – Telefono Rosa di Piacenza, da sempre impegnata in attività di ascolto, accoglienza, sostegno e ospitalità protetta per donne vittime di violenza, che si sentono minacciate o che sono esposte a qualsiasi forma di maltrattamento e/o violenza. La colletta solidale è stata consegnata oggi all’associazione da Lorenza Zanardi, Direttore Generale di Rajapack Italia. Un piccolo gesto di solidarietà che aiuterà a migliorare le condizioni di vita delle donne assistite

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento