rotate-mobile
Eventi

Famiglia Piasinteina, la Dante Alighieri racconta Enzo Bearzot

“Mio padre. Enzo Bearzot; un nome, una storia. Una persona” è il titolo dell'incontro con la figlia del celebre sportivo, giovedì 14 febbraio alle 16.30 presso la sede della Famiglia Piasinteina

Giovedì 14 febbraio  la Società Dante Alighieri racconta Enzo Bearzot, una delle figure più valide e coerenti dello sport italiano, attraverso i ricordi della figlia Cinzia. L’incontro, intitolato “Mio padre. Enzo Bearzot; un nome, una storia. Una persona” è alle 16,30 presso la sede della Famiglia Piasinteina, in via San Giovanni, 7.

Enzo Bearzot (Aiello del Friuli, 26 settembre 1927 – Milano, 21 dicembre 2010) è tra i personaggi gloriosi del calcio italiano. E’ stato calciatore di successo e ha guidato la nazionale italiana durante il campionato mondiale di calcio 1982, vinto dagli Azzurri. Nella memoria collettiva nazionale è rimasta incancellabile la giornata della vittoria nei Mondiali in Spagna conclusa dallo storico abbraccio di Bearzot con il Presidente Pertini.

La Dante Alighieri piacentina offre tramite questa iniziaiva un'interessante opportunità di conoscere aspetti della vita privata - e soprattutto di quella pubblica di Bearzot - collegata alla società italiana della seconda metà del secolo scorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia Piasinteina, la Dante Alighieri racconta Enzo Bearzot

IlPiacenza è in caricamento