L'Estate di San Martino riscalda l'autunno in città: appuntamento il 10 novembre

Ultimi preparativi per la manifestazione a carattere rievocativo che animerà il centro storico per tutta la giornata di domenica 10 novembre. Previsti sette percorsi lungo i quali si svilupperà la festa

Un'immagine raffigurante San Martino

Si festeggerà domenica 10 novembre a Piacenza l'Estate di San Martino, la manifestazione a carattere rievocativo incentrata su tradizione, agricoltura e artigianato, giunta quest'anno alla sua sesta edizione. Si deve all'Associazione Centro Storico Piacenza, che riunisce comitati di negozianti e residenti appartenenti a diverse strade del centro storico,  l'organizzazione di questo evento, che vuole contribuire a valorizzare e riqualificare il centro storico piacentino

Durante la giornata saranno presenti più di centocinquanta tra espositori, artigiani, commercianti e artisti; previsti sette percorsi principali lungo i quali si svilupperà la festa: Vecia Piaseinsa; Tra le due Basiliche Musicale; Popolare; Mostra e dimostra; La via del Tempo; Ragass e baloss.
Per l'intera giornata del 10 novembre, inoltre, le strade e le piazze attigue alla Cattedrale saranno animate da mostre, conferenze, spettacoli, attività di intrattenimento per i più piccoli, degustazioni di prodotti tipici e tanto altro.

In occasione dell'Estate di San Martino, l'Associazione Domus Justinae promuoverà le seguenti attività culturali:

Ore 15.00, 16.00, 17.00: Visita guidata in Cattedrale,
Ore 15.30-16.00, 16.00-16.30: Concerto della Corale Santa Giustina nell'oratorio di San Rocco, via Legnano
Ore 16.30: visita guidata all'oratorio di San Rocco,
Ore 17.00: visita guidata all'oratorio di San Giorgino, via Sopramuro.

In base alle presenze registrate durante le passate edizioni della manifestazione, presenze rilevate anche dalla stampa locale, sono attesi quest'anno tra gli  ottomila e i diecimila  visitatori. Nell'ambito della festa si svolgerà anche la fase finale dei concorsi a premi "San Martino per la Poesia" e "Le vetrine Sammartine", rispettivamente dedicati alle poesie - con tema gli "antichi mestieri"​ - e alle vetrine dei negozi, allestite secondo il tema della festa.
Per ulteriori informazioni, consultare il sito centropiacenza.it

LIMITAZIONI AL TRAFFICO

Per consentire l’organizzazione e lo svolgimento dell’edizione 2013 della manifestazione “Estate di San Martino”, dalle ore 6 alle 24 di domenica 10 novembre, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata, nonché il divieto di circolazione (quest’ultimo con l’eccezione di residenti, dimoranti, titolari e fruitori di posti auto accedenti a proprietà private), nelle zone del centro storico interessate dalla kermesse.

In particolare, il provvedimento sarà in vigore sull’intera area di piazza Duomo e piazza Plebiscito, in via Chiapponi, nel tratto di via Scalabrini tra piazza S. Antonino e via Prevostura, in via Legnano, nell’area dei chiostri e chiostrini del Duomo, nel tratto di via S. Antonino che dalla piazza va a via Felice Frasi, nell’area di piazza S. Antonino tra l’omonima via e via Scalabrini, in Cantone del Pavone, in via Felice Frasi, in via Sopramuro, nel tratto di via Prevostura da via Scalabrini ai chiostri del Duomo, in via XX Settembre e in via Pace. 

Contestualmente, verrà invertito il senso unico di marcia in via Daveri, dove sarà vietata la sosta, con rimozione forzata, su entrambi i lati della strada. Nell’area pedonale di via Maculani e in via Pace potranno transitare e sostare i mezzi di trasporto di proprietà degli espositori, muniti di apposito tagliando di riconoscimento.

“ESTATE DI SAN MARTINO”: DEVIAZIONI DI PERCORSO DOMENICA 10 NOVEMBRE PER LE LINEE URBANE 4 E 15

Seta comunica che domenica 10 novembre, in occasione della manifestazione “Estate di S. Martino”, verranno chiuse al traffico piazza Duomo, via Legnano, via Scalabrini e parte di p.za S. Antonino. Di conseguenza, per l’intera giornata saranno attivate variazioni di percorso alle linee urbane 4 festiva e 15, secondo le modalità di seguito indicate:

Linea 4 festiva (direzione Farnesiana): da via Taverna svolta a sinistra in p.za Cavalli, prosegue in v. Cavour, v. Risorgimento, v.le S. Ambrogio, p.le Marconi, poi percorso regolare.

Linea 15/B (proveniente da piazza Cittadella): v. Risorgimento, v.le S. Ambrogio, p.le Marconi, poi percorso regolare.

Nel senso inverso il servizio resta regolare.

Le informazioni di dettaglio sono pubblicate anche sul sito internet di Seta (www.setaweb.it) e saranno affisse entro la giornata di sabato 9 novembre nelle principali fermate delle linee interessate dalle deviazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento