Ponte dell'Olio, "Sapori del borgo" 2015

Domenica 8 novembre Ponte dell’Olio ospiterà la diciassettesima edizione de I Sapori del Borgo.

Oltre ad un ampio programma di intrattenimento, continua una delle sezioni di successo della rassegna: la “Via del Gusto”, con le numerose degustazioni – acquistabili attraverso un coupon alle casse-  delle specialità tipiche proposte dalla cinquantina di espositori provenienti da molte zone della provincia e d’Italia. Assieme agli assaggi, ogni cliente  della Via del Gusto riceverà anche un calice con pochette personalizzata.

I visitatori potranno trovare specialità piacentine e non, dalla coppa piacentina ai cerali del Pavese, dalla mozzarella di bufala Campana ai testaroli della Lunigiana,  senza dimenticare squisitezze come la focaccia di Recco, le patate di Groppallo, i dolci siciliani .. il tutto accompagnato da ottimi vini delle nostre vallate.

Sarà la seconda edizione dell'elezione  dell' "Espositore coi baffi": i coupon - che danno diritto alle degustazioni - serviranno anche per votare la miglior esperienza di assaggio e, alla chiusura della rassegna, verrà consegnato al più votato il riconoscimento del pubblico.

Non mancherà la cucina: in piazza Primo maggio sarà allestita una grande area ristorazione, con 500 posti a sedere gestiti da 7 ristoranti locali, 1 birrificio e l'associazione Valore Valnure. La mattinata si aprirà con l'apertura degli stand alle ore 9 e l'inizio della via del gusto alle ore 10. Alle ore 11 taglio ufficiale del nastro e sfilata per il paese insieme al Corpo Bandistico Pontolliese. L'Associazione genitori proporrà alle ore 11 in Piazza I maggio un 'attività per bambini e ragazzi dai 3 ai 16 anni:  la 2 edizione del Maninpasta che quest'annno avrà come tema "Facciamo gli anolini".

Nel pomeriggio il taglio del salame cotto gigante: fino alle ore 15  si potrà gareggiare con il concorso "Indovina il peso", mentre alle ore 16 avverrà la cerimonia di marchiatura delle pancette "Riserva del Borgo", 30 pancette "speciali" che andranno a stagionare presso Villa Rossi fino a maggio prossimo quando , dopo un anno di stagionatura, verranno tagliate e servite durante la Fiera della Pancetta.

L'enogastronomia sarà anche divertimento per tutte le età: sarà preparato un gioco dal titolo "Indovinello DiVino" con domande a eliminazione che stuzzicheranno l'appetito.

Slow Food Piacenza inoltre alle ore 16 proporrà una degustazione della Mariola Tipica con la presentazione del Presidio Slow Food.

Filo conduttore insieme al cibo sarà la musica: L'Appennino Festival chiuderà il suo tour a Ponte dell'Olio proprio domenica prossima. Band itineranti dalle ore 13 faranno ballare tutti i visitatori e un concerto corale alle ore 18 nella Chiesa di San Giacomo chiuderà la giornata di festa.

Si tratterà di una edizione de " i Sapori del Borgo" particolarmente ricca.

E’ stata progettata e preparata con impegno. L’intento è quello di creare una occasione “ghiotta” per far conoscere il nostro paese ed il suo valore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Piacenza Cammina 2.0, escursione alla Cascata del Carlone

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Cascata del Carlone
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento