"Dalle cripte ai campanili", si inzia dalla Basilica di Sant'Antonino

Sarà la Basilica di S. Antonino ad aprire la rassegna "Dalle cripte ai campanili; riscopriamo le nostre chiese". Appuntamento sabato 4 ottobre dalle ore 16 alle 17, con la guida del dott.Tiziano Fermi

Al via sabato 4 ottobre "Dalle cripte ai campanili"
Sabato 4 ottobre prenderà il via dalla basilica di S. Antonino a Piacenza l'iniziativa “Dalle cripte ai campanili; riscopriamo le nostre chiese”, un viaggio all'insegna della storia, della spiritualità e dell’arte delle chiese della città. L'iniziativa è promossa dalla diocesi (Ufficio beni culturali e Ufficio pellegrinaggi), dal settimanale Il Nuovo Giornale e dalla Famiglia Piasinteina, con il patrocinio del Comune di Piacenza.

Dalle ore 16 alle 17 del 4 ottobre il dott.Tiziano Fermi guiderà dunque la visita alla basilica del Patrono della città e della diocesi, che festeggia i mille anni dalla sua consacrazione. Nel IV secolo il vescovo Vittore fondò infatti il primo edificio di culto paleocristiano, mentre il suo successore, Savino, vi collocò le reliquie del martire Antonino. L’ingresso è monumentale, con il portico del Paradiso, costruito a metà del ‘300 dall’architetto Pietro Vago. La chiesa custodisce diverse opere d’arte, tra cui i dipinti di Robert De Longe sul martirio di Sant'Antonino e la statua di Gregorio X, l'unico Papa piacentino, opera di Giorgio Groppi.

L'intera rassegna si compone di sette tappe - sempre al sabato pomeriggio - fino al 22 novembre. L'orario resta fissato alle ore 16, tranne il 25 ottobre, quando la visita di San Sisto sarà anticipata alle ore 15. I visitatori potranno ogni volta partecipare senza prenotazione, presentandosi davanti alla chiesa all’orario di inizio della visita. Saranno accolti dal parroco e da una guida qualificata, che fornirà loro l'occasione di conoscere il patrimonio artistico e la ricchezza di fede delle nostre chiese, approfondendone la storia, le caratteristiche architettoniche, la varietà delle opere d’arte in esse custodite.

Il programma

S. Antonino (4 ottobre - ore 16; guida: dott.Tiziano Fermi)
Cattedrale (11 ottobre - ore 16; guida: mons.Domenico Ponzini)
S. Teresa (18 ottobre - ore 16; guida: dott.ssa Anna Coccioli Mastroviti)
S. Sisto (25 ottobre - ore 15; guide: arch.Marcello Spigaroli e dott.ssa Susanna Pighi
S. Giovanni in Canale (8 novembre - ore 16; guide: prof.ssa Natalia Bianchini e prof.ssa Lucia Dainesi Premoli)
S. Savino (15 novembre - ore 16; guida: dott.ssa Serena Quagliaroli)
S. Eufemia (22 novembre - ore 16; guida: dott.ssa Daniela Costa)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento