Sportelli comunali, biblioteche, musei: gli orari nelle festività

Durante le prossime festività Biblioteche, Musei, sportelli comunali rimarranno chiusi il 24, 25 e 26 dicembre nonchè il 1° gennaio. Diversi gli orari della mostra “Annibale. Un mito mediterraneo”

Orari festivi per le Biblioteche comunali nel periodo natalizio: tutte le sedi resteranno chiuse al pubblico per l’intera giornata il 24, 25, 26 e 31 dicembre, nonché il 1° gennaio. Nelle mattinate di sabato 22 e 29 dicembre, inoltre, la Passerini Landi chiuderà alle 13, mentre la sezione Ragazzi Giana Anguissola non sarà fruibile oltre le 12.30.

Gli sportelli Quic di viale Beverora, così come la quasi totalità degli uffici comunali, gli sportelli Informasociale e il punto Quinfo di piazzetta Pescheria resteranno chiusi a Natale, Santo Stefano e nel primo giorno del nuovo anno, ma anche lunedì 24 dicembre. Apertura mattutina per tutti, invece, lunedì 31, quando il Quinfo sarà operativo dalle 8.30 alle 13 e il Quic dalle 8.15 alle 13.30. Chiusura come di consueto ogni lunedì, nonché domenica 6 gennaio, per l’accoglienza turistica dello Iat.

Saranno chiusi al pubblico il 25, 26 dicembre e il 1° gennaio i Musei Civici di Palazzo Farnese, così come il Museo di Storia Naturale; per entrambi vale la chiusura del lunedì (anche il 24 e il 31 dicembre), mentre saranno visitabili domenica 6 gennaio.

Diversi gli orari della mostra “Annibale. Un mito mediterraneo”, che resterà aperta anche il 25 e il 26 dicembre, nonché il 1° gennaio e il 6 gennaio, osservando il consueto calendario: dal martedì al giovedì dalle 10 alle 19; venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20, con chiusura il lunedì (anche il 24 e il 31 dicembre).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento