Eventi

Storia dell'Arte per la Terza Età, si parla di artisti piacentini dell'Ottocento

Videoconferenza dedicata agli “Artisti piacentini dell’Ottocento” nell'ambito del ciclo di incontri che l’ufficio Attività socio-ricreative del Comune di Piacenza organizza per la terza età. Appuntamento martedì 20 aprile alle ore 10 su Google Meet, con il prezioso contributo dello storico dell’arte Alessandro Malinverni, conservatore del Museo Gazzola

L’affascinante mondo degli artisti piacentini del XIX secolo sarà al centro della conferenza online di martedì 20 aprile, con inizio alle ore 10, nell’ambito del ciclo di incontri dedicati all'arte che l’ufficio Attività socio-ricreative organizza per la terza età, grazie al prezioso contributo dello storico dell’arte Alessandro Malinverni, conservatore del Museo Gazzola di Piacenza.

Attraverso una ricca galleria di immagini, il prof. Malinverni analizzerà le più significative opere di Gaspare Landi, Ferdinando Quaglia, Carlo Maria Viganoni, Lorenzo Toncini, Bernardino Pollinari, Stefano Bruzzi e Francesco Ghittoni. Tanti i generi affrontati da questi notevoli artisti: pittura sacra, di storia, ritratto, paesaggio e con molteplici stili, tecniche e supporti adottati. Molte delle loro opere sono custodite presso prestigiose realtà museali, anche straniere. Tutti hanno in comune la formazione presso l’istituto Gazzola. “Parlare della pittura locale dell’Ottocento significa parlare di questa scuola, un luogo straordinario, che non tutte le città italiane possono vantare”, afferma con convinzione Malinverni, che aggiunge: “L'istituto, nato a fine Settecento dalla generosità del conte Felice Gazzola, è stato una vera e propria palestra dell’arte e della bellezza, mettendo a disposizione dei piacentini valenti maestri, ampie sale e strumenti di lavoro”.

La videoconferenza, che avrà la durata di circa 45 minuti, può essere seguita attraverso computer, tablet e cellulari, collegandosi alla piattaforma Google Meet a partire dalle ore 10. Gli utenti abituali delle iniziative riceveranno via e-mail o whatsapp  l'indirizzo della videoconferenza e potranno seguire l'incontro cliccando semplicemente sul link indicato. Chi volesse aggiungersi, può compilare il modulo online all'indirizzo https://cutt.ly/pittori800. Per informazioni si può contattare l’ufficio Attività socio-ricreative al numero 0523 492724.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storia dell'Arte per la Terza Età, si parla di artisti piacentini dell'Ottocento

IlPiacenza è in caricamento