A Palazzo Galli gli eventi cruciali della storia della Chiesa

Sarà presentato venerdì 6 maggio alle ore 18 il libro "Una storia della Chiesa", scritto dalla Prof.ssa Angela Pellicciari. Oltre all'Autrice interverranno l'avv.Livio Podrecca e il prof.Ettore Gotti Tedeschi

Palazzo Galli, venerdì 6 maggio alle ore 18

Si terrà a Piacenza venerdì 6 maggio dalle ore 18,00, presso la Sala Panini della Banca di Piacenza (al primo piano di Palazzo Galli, in Via Mazzini, 14), un incontro per la presentazione del libro “Una storia della Chiesa”, Ed. Cantagalli, della storica Prof.ssa Angela Pellicciari.

Il libro presenta con semplicità, efficacia ed essenzialità narrativa gli eventi cruciali della storia della Chiesa, con un taglio talora sorprendente rispetto alla storiografia ufficiale. Nella visione storica che emerge dal racconto si colgono l’importanza della religione e la profondità delle radici cristiane d’Italia e d’Europa, nonché la fondamentale opera di costruzione e ricostruzione agita, nel tempo, dalla Chiesa, dai Santi e dagli evangelizzatori.

Oltre all’Autrice, Interverranno l'avv.Livio Podrecca e il Prof. Ettore Gotti Tedeschi. L’evento è organizzato dall’Editore Cantagalli in collaborazione con i Giuristi Cattolici e la Parrocchia dei Santi Angeli Custodi di Piacenza.

L’ingresso è libero e gratuito e la cittadinanza è invitata a partecipare. 

Pellicciari locandina Piacenza-page-001-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento