menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine di Margherita Asta

Un'immagine di Margherita Asta

"Lo strappo: quattro chiacchiere sul crimine", proiezione all'Auditorium della Fondazione

Presso l'Auditorium della Fondazione martedì 29 gennaio alle 18 le proiezione del documentario "Lo strappo: quattro chiacchiere sul crimine". A seguire il dialogo con i protagonisti del progetto, tra cui Margherita Asta

Avrà luogo martedì 29 gennaio alle ore 18 presso l'Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano la proiezione del documentario LO STRAPPO: quattro chiacchiere sul crimine, per iniziativa  delle associazioni “Verso Itaca Onlus” e “Libera: Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”.

Dialogheranno con il pubblico:

MARGHERITA ASTA - familiare di Barbara, Salvatore e Giuseppe Asta, vittime innocenti della strage di mafia a Pizzolungo - e responsabile di Libera Memoria – Emilia Romagna.

FRANCESCO CAJANI, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Milano.

ANGELO APARO, psicologo che conduce il “Gruppo della Trasgressione” nelle carceri di San Vittore, Bollate e Opera-

TRE PERSONE DETENUTE nel carcere di Opera

Saranno presenti inoltre: 

PAOLO SETTI CARRARO, fratello di Emanuela.

MARISA FIORANI, madre di Marcella, e il marito PIETRO INVIDIA .

 LUCILLA ANDREUCCI, referente di Libera Milano.

giustizia-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento