Travo, Deborah Lombardo Quintet in Piazza Trento per Summertime in Jazz

In rapida successione dopo la tappa della domenica alla Pietra Perduca in concomitanza con l’annuale festa dedicata a S. Anna, il comune di Travo torna come protagonista dell’appuntamento di mercoledì 1° agosto alle 21.30 nella sua piazza principale. A salire sul palco per l’occasione sarà la cantante Debora Lombardo, che capitanerà il quintetto che porta il suo nome composta da Mario Zara al pianoforte, Alessandro Sugameli alla chitarra, Giacomo Lampugnani al basso e Gianluca Fuiano alla batteria. La serata sarà dedicata alla presentazione dell’album del gruppo, uscito da pochissimo, che ha per titolo “Daydreams”.

Il disco è nato da una consolidata esperienza condivisa dal gruppo che ha coinciso con il progetto di “Vacanze in Musica”. Si tratta di una maniera alternativa di passare le proprie vacanze, soddisfacendo contemporaneamente la propria passione per la musica, che è partita ormai dieci anni orsono. Un campus che offre la comodità di una località di villeggiatura insieme alla possibilità di potere continuare a studiare e perfezionarsi con lo strumento musicale preferito o nel canto. Questo in sintesi “Vacanze in Musica”, nata nel 2008 da un’idea di Gianluca Fuiano, batterista e insegnante, che ha voluto fin da subito al suo fianco Debora Lombardo, coordinatrice didattica e insegnante di canto e tecnica vocale. Anno dopo anno, sempre più professionisti e insegnanti si sono interessati al progetto, formando un corpo docenti non solo di qualità elevata ma anche particolarmente affiatato.

Proprio da questa esperienza e dal piacere di suonare insieme, si è andato consolidando nel tempo il gruppo di insegnanti, che ha poi sentito come una cosa naturale, formare un quintetto ed incidere un disco, basato sull’atmosfera di complicità e immediata intesa: è nato così un CD dall’evocativo titolo di “Daydreams”.

Il quintetto riproporrà nel corso del concerto a Travo alcuni memorabili brani del passato di diversi generi, rivisitati in chiave lounge/jazz, trasformando in emozioni i ricordi legati a canzoni immortali come “Imagine”, “Every Breath You Take”, “The Best”, solo per citarne alcuni. Gli arrangiamenti curati da Mario Zara, regalano una forma peculiare ai brani, esplorando sonorità moderne e audaci per apprezzare i grandi classici anche da un'altra prospettiva.

debora lombardo banner-2

Summertime in Jazz nasce nel 2014 da un’idea della Fondazione di Piacenza e Vigevano, ente che è anche il principale sostenitore della rassegna, organizzata dall’associazione culturale Piacenza Jazz Club con il sostegno di tutti i Comuni che ne ospitano una tappa. La rassegna si fregia inoltre del patrocinio del Mibac, della Provincia di Piacenza e della Regione Emilia-Romagna.

Tutte le info in tempo reale su www.summertimejazz.it oppure sui social, la pagina www.facebook/summertimeinjazz, il profilo Twitter www.twitter/pcjazzclub attraverso l’hashtag #SummertimeInJazz o su Instagram con il profilo del Piacenza Jazz Club.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento