Progetto internazionale “Take a child to the theatre”, aderisce anche Teatro Gioco Vita

In occasione degli spettacoli di Teatro per le famiglie fino al 20 marzo gli spettatori saranno invitati a donare 1 euro per favorire l’accessibilità al teatro da parte dei bambini dei paesi poveri

Andare a teatro, per i bambini, non è sempre possibile, soprattutto nei Paesi più poveri del mondo. Per sostenere il diritto di tutti i bambini del mondo ad accedere al teatro è nata grazie ad Assitej International (Associazione internazionale di teatro ragazzi) la campagna Take a child to the theatre alla quale Assitej Italia, di cui Teatro Gioco Vita è socio, ha aderito, contribuendo a sostenere festival di teatro per l’infanzia in Paesi disagiati.

E così in occasione dei prossimi spettacoli della Rassegna di teatro per le famiglie “A teatro con mamma e papà” di Teatro Gioco Vita, fino alla Giornata mondiale del teatro ragazzi del 20 marzo, il pubblico sarà invitato a donare 1 euro per sostenere il diritto di tutti i bambini all’arte e alla cultura. Gli spettatori all’ingresso del teatro troveranno una cassetta nella quale potranno lasciare la loro donazione. “Porta un bambino a teatro… così potrà vedere, sentire, pensare, immaginare, emozionarsi” è lo slogan con cui piccoli e grandi sono invitati a sostenere il progetto internazionale Take a child to the theatre.

La raccolta inizia domenica 19 gennaio al Teatro Filodrammatici dove alle ore 16.30 è in programma “Biancaneve” de La Baracca - Testoni Ragazzi. Proseguirà domenica 2 febbraio (Teatro Filodrammatici ore 16.30 “I tre porcellini” del Teatro delle Marionette degli Accettella), domenica 9 febbraio (Teatro Gioia ore 16.30 “Ranocchio” di Teatro Gioco Vita) e domenica 16 febbraio (Teatro Filodrammatici ore 16.30 “Annibale - memorie di un elefante” di Fondazione di Piacenza e Vigevano e Teatro Gioco Vita). Si concluderà in occasione della Giornata mondiale del teatro ragazzi venerdì 20 marzo, quando alle ore 20.30 al Teatro Filodrammatici debutterà il nuovo spettacolo di Teatro Gioco Vita “Il piccolo re dei fiori” coprodotto con il Balletto di Roma.

L’augurio è che anche grazie a Piacenza si possa dire che da qualche parte del mondo, in una zona meno fortunata del pianeta, un bambino avrà per la prima volta la possibilità di assistere a uno spettacolo di teatro ragazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento