A Castel San Giovanni appuntamento settimanale tra mamme

In programma a partire da mercoledì 2 novembre l'iniziativa "Un tè fra mamme", al Centro per le Famiglie di Castel San Giovanni. Appuntamento ogni mercoledì alle 10

Appuntamento ogni mercoledì al Centro per le Famiglie

Tutti i mercoledì mattina dalle 10 alle 11.30, a partire dal 2 novembre 2016, il Centro per le Famiglie di Castel San Giovanni diventa un punto di ritrovo per le neo-mamme (con bambini dagli 0 ai 18 mesi).

“Un tè fra mamme” è un appuntamento per tutte le mamme, con bimbi al seguito, che hanno voglia di trovarsi a chiacchierare, bere un tè, allattare e condividere l’esperienza della maternità in un posto accogliente e pensato per loro; è un’occasione per stare insieme ad altre mamme e, nel contempo, parlare di “cose da mamme” con la psicologa Chiara Dellaglio del Centro per le Famiglie.

L’iniziativa è a libero accesso: tutte le mamme interessate possono presentarsi direttamente al Centro per le Famiglie, sede di Castel San Giovanni, in V.le Amendola 2 (di fronte a Piazza Olubra, ingresso laterale da via S. Pellico, di fronte alla CGIL) il 2/11 e nei mercoledì successivi alle ore 10.

 Per maggiori informazioni: Centro per le Famiglie di Ponente - sede di Castel San Giovanni (V.le Amendola, 2) - apertura al pubblico da lun a ven dalle 9 alle 13 - tel. 0523/843020 
e-mail centrofamiglie.csg@sintranet.it
web www.facebook.com/groups/centrofamiglie.csg.
Per essere sempre aggiornato su attività e iniziative del Centro, iscriviti alla newsletter, andando sul portale www.informafamiglie.it .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento