Montalbo di Ziano, in scena la filodrammatica Valvezzeno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

S’intitola “Dadnans ai sood sum tut cumpagn” (Davanti ai soldi siamo tutti uguali) la commedia dialettale che andrà in scena giovedì 23 luglio a Montalbo di Ziano in una serata all’insegna della solidarietà – “E-state  solidali” – organizzata dai volontari “P.aCe.” (Persona al Centro) in collaborazione con la compagnia teatrale “Valvezzeno”.

L'iniziativa è a sostegno di progetti e attività dell’associazione “La Ricerca”, la ultratrentennale onlus piacentina impegnata al fianco delle persone e delle famiglie in difficoltà, in particolare dei giovani con problemi di dipendenza (ultimamente in prima fila anche sul fronte della lotta al gioco d’azzardo patologico e in aiuto alle donne-madri a rischio emarginazione). 

La commedia brillante, in tre atti, è ambientata nel dopoguerra e vede protagonista la famiglia Compagni (Palmiro, la moglie Nilde, il figlio Valerio e la nonna Santina) che si trova improvvisamente destinataria di un’ingente fortuna, ma sul più bello accade di tutto: intoppi, equivoci, situazioni imbarazzanti, intrighi, battibecchi. La regia è di Daniela Maggi. Interpreti, con la stessa Maggi, Giorgio Risoli, Fabio Casati, Gabriele Battini, Lelio Signaroldi, Elisa Previdi, Marzia Albini,  Lara Cremonesi, Andrea Mansi, Omar Stragliati, Yuri Cordani, Anna Rebecchi,. 

La serata benefica sarà preceduta da una celebrazione eucaristica (alle 20,30). Alle 21 inizio spettacolo. Infine cena insieme.

I più letti
Torna su
IlPiacenza è in caricamento