Giovedì, 5 Agosto 2021
Teatro

Stagione musicale al Municipale, Giuseppe Verdi grande protagonista

Al centro della Stagione Musicale 2012/13 il grande compositore "Giuseppe Verdi", con ben cinque opere in programma. Il via con "Don Carlo" e "Otello"

E' stata presentata oggi, martedì 2 ottobre, nella prestigiosa cornice del teatro Municipale a Piacenza, l’offerta della Fondazione Teatri per quanto riguarda la Stagione Lirica, la Stagione Concertistica e la Stagione di Danza nella nostra città. Presenti alla conferenza stampa il Sindaco Paolo Dosi, l'assessore alla Cultura Tiziana Albasi, Angela Longieri, direttore della Fondazione Teatri e i rappresentanti delle numerose associazioni coinvolte nella programmazione della stagione musicale presso il Teatro Municipale.

"L'offerta della Fondazione Teatri  punta a valorizzare la realtà piacentina; la cittadinanza non solo usufruisce di essa, ma ne diviene parte attiva” - ha esordito il Sindaco Paolo Dosi - il nostro obiettivo è quello di coinvolgere un pubblico nuovo, sempre più vasto. La cultura è un importante veicolo di reazione di fronte alle difficoltà”. La stagione lirica 2012/13 celebra il grande compositore Giuseppe Verdi, in occasione del bicentenario della sua nascita: un ricordo doveroso per il Maestro, così legato alla terra piacentina. Ben cinque le opere di Verdi in programma, tra cui due dei drammi  più complessi della sua produzione, "Don Carlo" e "Otello", nonchè l'amata trilogia popolare, composta da "Rigoletto", "Trovatore", "Traviata". In scena anche Wofgang Amadeus Mozart, con "Le nozze di Figaro".

Appuntamenti di prestigio anche per la stagione concertistica, che rinnova il doveroso omaggio a Giuseppe Verdi con due dediche speciali, affidate rispettivamente al tenore Giuseppe Filanoti e al Coro del Teatro Municipale, in occasione del bicentenario della nascita del Maestro, accanto a serate in cui sarà protagonista la grande musica sinfonica, con l'Orchestra Arturo Toscanini. La stagione concertistica inizierà con la musica barocca, per arrivare fino a Mahler, Ravel e Stravinskij, senza trascurare Mozart e Beethoven. Protagoniste le bacchette dei Maestri Kazushi Ono, Asher Fisch e Ton Koopman, nonchè solisti del calibro di Mischa Maisky, Sergej Krylov ed Enrico Pace.

Cinque gli appuntamenti della Stagione di Danza, che sarà aperta dal "Lago dei Cigni" con il Balletto di San Pietroburgo. Presenti in cartellone anche altre prestigiose compagnie e danzatori come Aterballetto, Ailey II, i Ballerini del Teatro alla Scala istruiti da Giuseppe Carbone e un talento emiliano come la Compagnia Artemis /Monica Casadei che chiuderà la Stagione di danza con il progetto Traviata.

In collaborazione con la Fondazione Teatri, l'Associazione "Nel pozzo del giardino", proporrà la rassegna "In..canto d'opera", che presenterà le opere in cartellone nella stagione lirica 2012/13 con l'intento di avvicinare il pubblico nella comprensione dei titoli che verranno successivamente proposti. Come lo scorso anno, verranno presentate le pagine salienti delle opere, accuratamente scelte dal direttore artistico, il Maestro Marco Beretta.
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stagione musicale al Municipale, Giuseppe Verdi grande protagonista

IlPiacenza è in caricamento