Burattini e ocarine raccontano al Municipale la vita di Giuseppe Verdi

Spettacolo per Burattini e Ocarine ispirato alla vita e alle opere di Giuseppe Verdi martedì 19 novembre nel Salone degli Scenografi del Teatro Municipale. Titolo dello spettacolo "Tutto nel Mondo è Burla cronaca di un sogno verdiano"

Rigoletto e Verdi con l'autore Riccardo Pazzaglia

Nell'ambito del progetto “Educazione alla musica” promosso dalla Fondazione Teatri di Piacenza, martedì prossimo 19 novembre alle 9,15, andrà in scena al Salone degli Scenografi del Teatro Municipale lo spettacolo “Tutto nel Mondo è Burla cronaca di un sogno verdiano” - Spettacolo per Burattini e Ocarine ispirato alla vita e alle opere di Giuseppe Verdi.

Lo spettacolo, pensato in occasione del Bicentenario della nascita del genio Giuseppe Verdi, celebra il Maestro con musiche per settimino di ocarine eseguite dal vivo, come dal vivo recitano i burattini. La storia narra la vita di un sogno verdiano, perché tutto ruota attorno al grande compositore, dagli insuccessi ai trionfi della maturità, considerando anche i risvolti politici e la rivalità con Wagner. Fra le vicende di vita vissuta fanno capolino i coniugi Macbeth, Rigoletto e sua figlia, Aida e persino Falstaff, che conclude l’incredibile viaggio con Verdi, il quale, dall’inizio della commedia è divenuto anziano e sussurrando ci lascia, perchè su ali dorate il suo pensiero ancora va.

L’idea di rappresentare questo spettacolo con musiche e dialoghi è nata per passione e si è trasformata in divertente e deliziosa realtà grazie alla collaborazione tra la Compagnia Burattini di Riccardo e il Gruppo Ocarinistico Budriese. Entrambe le formazioni utilizzano strumenti popolari, teste di legno e flauti di terracotta, e sono espressioni vibranti e sempre attuali di un’identità locale tanto sincera da poter essere esportata in tutto il mondo. La sinergia delle differenti espressioni artistiche dà vita ad un’opera originale, omogenea e soprattutto di apprezzabile qualità interpretativa.

Gli arrangiamenti delle celebri arie tratte da Nabucco, Rigoletto, Trovatore, Aida e Traviata, eseguiti dal Gruppo Ocarinistico Budriese, si alternano ai dialoghi scritti e recitati dalla compagnia Burattini di Riccardo. Lo spettacolo è stato creato sulla base delle partiture a disposizione, dopo un lungo ed approfondito studio sulla monolitica figura di Verdi e nel rispetto dei canoni della tradizione bolognese. Il linguaggio universale della musica crea un connubio ideale tre la teatralità, le voci e i movimenti dei burattini.

Ipotizziamo di trovare Giuseppe Verdi di fronte ad un immenso specchio, che riflette non solo la sua immagine, ma anche il suo carattere, il suo pensiero e così pure i suoi capolavori musicali. A duecento anni  dalla sua nascita tutti vorrebbero recuperare tale specchio, ma, “forza del destino”, questo si rompe…” ha spiegato Riccardo Pazzaglia autore dei testi e dell'allestimento dello spettacolo che ha aggiunto “Con discrezione, abbiamo cercato di raccogliere alcuni frammenti di questo specchio magico per riproporli con la semplicità insita a strumenti popolari spontanei quali i burattini e le ocarine, tipicità della terra emiliana, la terra di Giuseppe Verdi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info e biglietti è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro Municipale di Piacenza, in via Verdi 41, al numero di telefono 0523.492251 o al fax 0523.320365 o all'indirizzo mail biglietteria@teatripiacenza.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento