Teatro Trieste Trentaquattro, "Terrore e miseria del Terzo Reich"

Domenica 12 maggio alle ore 21.00 al Teatro Trieste Trentaquattro (via Trieste 34, Piacenza) prosegue la rassegna KM 0 dedicata agli artisti piacentini e promossa dall’associazione culturale Kultur Dom. La direzione artistica del cartellone è di Filippo Arcelloni.

Ritorna in scena la compagnia Kabukista, che questa volta, in collaborazione con il Centro Culturale Italo-Tedesco, si confronta con un dramma di Bertolt Brecht: “Terrore e miseria del Terzo Reich”.

Scene di vita quotidiana sotto uno spietato regime, una discesa verso l’abisso dell’umanità, dove fiducia e solidarietà sembrano scomparse e non esistono più punti di riferimento o sicurezze e dove ogni rapporto umano cela un tradimento.

I protagonisti - tra i quali le distinzioni tra vittime e carnefici paiono affievolirsi sempre più- sembrano osservare con disincanto e rassegnazione il crollo di ogni certezza schiacciati da un’oscurità che si inselva ovunque.

Un’opera quanto mai attuale, qui presentata in versione ridotta, che mostra la grandezza della poetica di Bertolt Brecht, uno dei più importanti autori teatrali tedeschi.

Lo spettacolo viene messo in scena dagli attori dell’Under 22 Lab - un progetto voluto e sostenuto fortemente da Kabukista e dal Centro Culturale Italo-Tedesco di Piacenza - il cui scopo è creare una giovane compagnia teatrale attraverso una formazione costante e di ottimo livello.

Con Luciana Baggi, Arianna Farao, Francesca Lanza, Riccardo Merli, Živko Miahjlov, Elia Nicoli, Lorenzo Paraboschi, Sara Paraboschi, Gian Luca Riggi, Paola Shyti.

Regia: Silvia Zacchini e Francesco Ghezzi.

Costo del biglietto: 5 euro 
Info e Prenotazioni: 329 8521350 info@acpkd.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Più servizi per i cittadini: nuovo punto prelievi SSN al CDI di San Rocco al Porto

    • dal 12 aprile al 31 dicembre 2021
    • Centro Commerciale Belpò
  • Val Tidone Lentamente, “Di Vino. Geografia di un paesaggio intenso"

    • 9 maggio 2021
    • Val Tidone
  • La Madonna Sistina rivive a Piacenza

    • dal 29 maggio al 31 ottobre 2021
    • Complesso monastico di San Sisto
  • Galleria Ricci Oddi, Progetto Klimt

    • dal 27 aprile al 11 ottobre 2021
    • Galleria Ricci Oddi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento