"Ti rispetto", Camminare insieme senza paura

Sabato 23 novembre - "Ti rispetto" Camminare insieme senza paura

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne viene organizzata anche quest'anno una camminata civica a Piacenza, a cura di un ampio cartello di associazioni che comprende i coordinamenti femminili della Cisl, i marciatori di Fiasp, la Caritas diocesana, Movimento cristiano lavoratori, Soroptimist club Piacenza, il comitato della Croce Rossa piacentina.

Per opporsi alla violenza basata sul genere, alle molestie e contrastare le discriminazioni contro le donne, le persistenti disuguaglianze, il cammino è certamente ancora lungo. Quindi nella giornata del 23 novembre le donne cammineranno senza paura chiedendo rispetto. Anche recandosi in alcuni luoghi a volte critici, come sicurezza percepita, della propria città.  

La manifestazione podistica ludico motoria è a fine di beneficenza.

In occasione dell’evento, a cui tutta la cittadinanza è invitata, sarà possibile partecipare ad una libera sottoscrizione a favore di progetti di solidarietà della Caritas che intendono essere di sostegno a donne vittime di violenza.

SABATO 23 NOVEMBRE 2019 - PIACENZA
“TI RISPETTO”
Camminare insieme senza paura
RITROVO: Ore 14.00 Parco della Galleana, adiacenze edificio Auser
PARTENZA: Ore 14.30/15.00 ARRIVO: Parco della Galleana
QUOTA ISCRIZIONE: Tesserati FIASP € 2,00 - Non Tesserati FIASP € 2,50
L’incasso sarà interamente devoluto alla Caritas Diocesana di Piacenza a sostegno di un progetto di aiuto per le donne vittime di violenza,
come avviene ogni anno a partire dalla prima edizione del 2017

ALCUNI DATI NAZIONALI

Sono tante, quasi nove milioni, secondo gli ultimi dati Istat, le donne che  nel corso della vita hanno subito molestie sessuali: da quelle verbali a quellle fisiche, a quelle sul web. Molto diffusi i ricatti sessuali sul lavoro, anche se in larga misura sommersi. Uomini che chiedono prestazioni sessuali in cambio di un posto di lavoro o di un avanzamento di carriera, usando il potere e sfruttando la vulnerabilità di chi cerca un impiego o una promozione. Sebbene il fenomeno riguardi anche i lavoratori, sono le lavoratrici ad esserne maggiormente colpite. Sono un milione e 173 mila le donne che hanno subito molestie o ricatti sul posto di lavoro durante la loro vita lavorativa, pari all'8,5% delle lavoratrici, nonostante l'obbligo da parte dei datori di lavoro di tutelare l'integrità fisica e morale delle/dei dipendenti. Ma solo lo 0,7% delle donne ha denunciato, per paura di perdere il lavoro e la vergogna di essere giudicate dalla società e dai familiari, per mancanza di fiducia nelle forze dell'ordine, perché pensano che sia meglio trovare soluzioni individuali. In tante preferiscono lasciare il lavoro o rinunciare alla carriera.  Quello che avviene nei luoghi di lavoro è la forma di violenza in assoluto meno denunciata.  
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Grazzano Visconti,  ''A Spasso nella Natura e nel Medioevo'

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
    • Borgo di Grazzano Visconti
  • Castell'Arquato, Trekking del Miele

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
    • Ufficio Turistico (punto di ritrovo)
  • AIGAE, Escursione al Monte Osero

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
    • Bettola

I più visti

  • Appennino Festival 2020, il programma

    • Gratis
    • dal 19 luglio al 8 dicembre 2020
    • varie location, come da programma
  • Musica ai Giardini, edizione 2020

    • Gratis
    • 22 settembre 2020
    • Giardini Margherita
  • Musei di Palazzo Farnese, visite guidate ogni venerdì sera

    • dal 12 giugno al 25 settembre 2020
    • Palazzo Farnese
  • Palazzo Anguissola Cimafava, BAF - Bibiena Art Festival

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 30 agosto al 20 settembre 2020
    • Palazzo Anguissola Cimafava
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPiacenza è in caricamento