"Val Tidone Wine Fest 2011": quattro eccellenze per il territorio

Presentato il programma del Val Tidone Wine Fest 2011, composto da quattro appuntamenti in altrettante località della Val Tidone, note per l'eccellenza delle rispettive produzioni vitivinicole. Il programma

Un'immagine della conferenza stampa

La fine dell'estate e le prime frescure settembrine riportano immancabilmente al tempo della vendemmia e delle sagre ad essa collegate; tra queste, l'ormai celebre ValTidoneWineFest, nata con l’intento di valorizzare  le produzioni vitivinicole della Val Tidone, riunendo  quattro Comuni del territorio provinciale, tutti altrettanto noti per i loro squisiti vini locali. Durante quesa seconda edizione della manifestazione, gli eventi si svolgeranno secondo una programmazione unitaria, suddivisa tuttavia in quattro diversi momenti, che durante altrettanti fine-settimana, rispettivamente a Borgonovo, Ziano, Nibbiano e Pianello, renderanno magico e accattivante il mese di settembre, con degustazioni guidate e prelibati assaggi nel segno della tradizione enogastronomica, ma anche spettacoli, incontri e approfondimenti culturali nella splendida cornice dei borghi più suggestivi della vallata.

LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO - “I nostri prodotti enogastronomici rappresentano delle vere e proprie eccellenze che in questa manifestazione vengono presentate in modo unitario e coordinato sotto il marchio Valtidone Wine Fest. Abbiamo realizzato un intervento promozionale in grado di mettere a sistema le manifestazioni locali per offrire un’immagine sinergica di qualità” – ha dichiarato l'assessore all'Agricoltura Filippo Pozzi, nel corso della conferenza stampa di presentazione della ValTidone Wine Fest 2011, occasione alla quale hanno presenziato anche il sindaco di Borgonovo Roberto Barbieri, il vicesindaco di Ziano Rossana Fornasier e l'assessore al Turismo di Pianello Simone Castellini.

GLI APPUNTAMENTI - Domenica 4 settembre, in Piazza Garibaldi a Borgonovo – ha spiegato il sindaco Barbieri – sarà possibile partecipare alle degustazioni dei vini Ortrugo e Chisola, nonchè visitare le esposizioni di specialità enogastronomiche locali, con l'opportunità di assaggi e acquisti".
Domenica 11 settembre, a Ziano sarà il giorno della Malvasia, prodotta da una selezione di vitigni autoctoni, e si celebrerà in contemporanea la 60esima "Festa del Vino". A Nibbiano si festeggerà il Passito il 18 settembre, ed accanto al vino faranno bella mostra di sè gli squisiti prodotti della cucina locale, come i Batarò, la Coppa arrosto, la Burtleina, vati tipi di pane e focacce. Infine a Pianello, domenica 25 settembre,  durante la Festa patronale di San Maurizio si concluderà in bellezza il ValtidoneWineFest 2011, con una giornata dedicata ai vini frizzanti.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento