Arte e Memoria, visite guidate al cimitero di Piacenza

Sabato 21 febbraio in programma due visite guidate inedite al patrimonio artistico del cimitero cittadino. Appuntamento presso l'ingresso principale di via Caorsana alle 14.30 o alle 15.30

Sabato 21 febbraio visite guidate al cimitero di Piacenza

Molte sono le città che negli ultimi anni hanno avviato un programma di iniziative volto a rivalutare i cimiteri monumentali, per scoprire da un punto di vista artistico questi luoghi tradizionalmente deputati alla memoria dei defunti. Il gruppo FAI Giovani ha deciso di puntare i riflettori sul camposanto piacentino, complesso di origine ottocentesca nato da un progetto di Lotario Tomba e sviluppatosi nel tempo per mezzo di ampliamenti e concorsi progettuali, ai quali partecipò con propri disegni anche il noto architetto Giulio Ulisse Arata.

Sabato 21 febbraio verranno proposte due visite guidate inedite - alle ore 14.30 e alle ore 15.30 - con ritrovo presso l’ingresso principale del cimitero, strada Caorsana 26. Si tratta di un'imperdibile occasione per ammirare esempi di alta produzione artistica sia per quanto riguarda le numerose tombe monumentali realizzate dai migliori artisti dell’epoca - Ugo Rancati, Annibale Monti, Oreste Labó, Pietro Berzolla e numerosi altri artisti di primo piano -  che per quanto concerne la chiesa di S. Maria del Suffragio.

Si tratta di un percorso guidato inedito per fornire una nuova chiave di lettura del nostro cimitero, un "museo per la morte” attraverso il quale ricostruire il mutamento degli stili tra Ottocento e Novecento e l'evolversi del concetto di monumento funebre. Le visite si concluderanno davanti al famedio dei caduti della Prima Guerra Mondiale, per rendere omaggio ai caduti nel centenario della discesa dell'Italia nel conflitto.
All’evento prenderanno parte anche gli Instagramers Piacenza, community piacentina di appassionati di fotografia da scattare e condividere con gli hashtag dedicati #faigiovanipiacenza #igerspiacenza #cimiteropiacenza.
L'evento è aperto a tutti ed è a contributo libero con possibilità di iscriversi al FAI alla quota promozionale FAI Giovani: 10 € dai 18 ai 25 anni e 20 € dai 26 ai 40 anni.
In caso di maltempo l'evento sarà annullato.

Info

evento facebook: Arte e Memoria
pagina facebook: FAI Giovani - Piacenza
www.faigiovanipiacenza.wordpress.com
faigiovani.piacenza@fondoambiente.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento