menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Voci dall’esilio", il 7 novembre in biblioteca il secondo incontro della rassegna

Sabato 7 novembre alle 16.30, nel salone monumentale della biblioteca Passerini Landi si terrà il secondo appuntamento della rassegna “Voci dall'esilio”: tre incontri sul tema della relazione fra l'uomo e il cosmo, attraverso il mito, la speranza e il desiderio infinito di nuova innocenza

Sabato 7 novembre alle 16.30, nel salone monumentale della biblioteca Passerini Landi si terrà il secondo appuntamento della rassegna “Voci dall'esilio”: tre incontri sul tema della relazione fra l'uomo e il cosmo, attraverso il mito, la speranza e il desiderio infinito di nuova innocenza. Federico Battistutta, saggista e ricercatore indipendente nel campo del religioso contemporaneo, terrà una conferenza dal titolo “Storie dell'Eden: ecologia e spiritualità alle radici della crisi contemporanea”. 

La crisi ambientale, di cui tanto si parla, è solo un aspetto di una crisi più generale che tocca e attraversa ogni momento della nostra vita. Dinanzi a ciò cosa possono raccontare a noi, in questi tempi di crisi, i racconti - custoditi presso diversi popoli e culture - in cui si parla di un luogo e di un tempo in cui vi è stato un armonico sviluppo tra l’uomo e la donna, tra giovani e vecchi, tra l’essere umano e il mondo minerale, vegetale e animale? Si tratta solo di favole per adulti o custodiscono una profezia, una speranza o un desiderio verso quella “nuova innocenza” a cui da sempre gli uomini e le donne – nel segreto più intimo dei loro cuori – non hanno mai rinunciato?

Federico Battistutta ha diretto per anni il trimestrale per il dialogo interreligioso “La stella del mattino” e collabora a varie riviste di settore. Ha pubblicato: Trittico eretico (2005), Il cantico delle creature (2009), Verità e cammino (2012), No man’s land (2012) e Storie dell’Eden. Prospettive di ecoteologia (2015). E’ coordinatore del sito www.liberospirito.org e del blog https://liberospirito.altervista.org, luoghi virtuali per lo studio delle connessioni tra religione e libertà. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento