menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta della Galleria Alberoni

Una veduta della Galleria Alberoni

Arte, musica, escursioni...gli eventi dal 26 al 28 giugno

L'emergenza sanitaria in atto sta allentando la sua morsa e compaiono finalmente le prime proposte di eventi in presenza e non più via Internet. Nell'assoluto rispetto della normativa anti Covid 19, ecco alcune proposte per il fine settimana

Il lockdown è finalmente terminato e, anche se la situazione sanitaria richiede tuttora grande attenzione e assoluto rispetto della normativa anti Covid 19, ricominciano timidamente ad essere proposti eventi in presenza e non più in streaming.

Cosa offrono dunque gli ultimi giorni di questo giugno 2020?

ESCURSIONI

Escursioni in compagnia, tanto per cominciare, per ritrovare il buonumore e la forma fisica: l'associazione Piacenza Cammina 2.0 propone per domenica 28 giugno IL GIRO DEL POSTINO, mentre Happy Walking - sempre domenica - invita gli amanti delle camminate a salire IN CIMA AL MONTE LESIMA. Per gli amanti del running sabato 27 giugno nel pomeriggio si disputa invece a Castel San Govanni CASTELLO RUN.

VISITE GUIDATE

GIORNATE FAI ALL'APERTOParchi e giardini storici monumentali, riserve naturali e orti botanici, boschi, foreste e campagne, alberi millenari e piante bizzarre, sentieri immersi nella natura e passeggiate nel verde urbano, giardini pubblici da riscoprire e giardini privati segreti che si svelano al pubblico. Si tratta dei luoghi che si potranno visitare sabato e domenica in una edizione speciale delle Giornate FAI, che assume un’inedita veste “all’aperto”. In provincia di Piacenza sono interessati i territori di Pigazzano, Bobbio, Calendasco e Gazzola.

Palazzo Farnese e i suoi tesori artistici si potranno ammirare fino a tutto il mese di luglio ogni sabato e domenica, mentre il venerdì sera sono previste VISITE GUIDATE A TEMA.
Il RITRATTO SPECCHIO DELL'ANIMA: UN PERCORSO NELLA RITRATTISTICA DELLE COLLEZIONI CIVICHE è il tema trattato venerdì 26 giugno.

KRONOS - MUSEO DELLA CATTEDRALE torna ad aprire i battenti fino a tutto il mese di luglio con visite guidate ogni sabato pomeriggio e ogni domenica mattina.

Dopo oltre tre mesi di chiusura, sono di nuovo visitabili ogni domenica anche il MUSEO DELL'ABBAZIA di Bobbio e il MUSEO COLLEZIONE MAZZOLINI.

MUSICA, ARTE, INTRATTENIMENTO

Nel fine settimana non mancano all'appello gli Amici della Lirica, che invitano sabato pomeriggio ad un CONCERTO LIRICO nel salone parrocchiale di San Sepolcro.

Evento straordinario domenica 28 giugno alla Galleria Alberoni, che propone una NOTTE IN GALLERIA: LE MERAVIGLIE DEL PARCO, LA MUSICA, I PROGETTI FUTURI. Si tratta di un’occasione da non perdere per immergersi nella bellezza del grande parco alberoniano e per tornare ad apprezzare la splendida Sala degli Arazzi in una serata di canto e musica. Verrà proposto un viaggio attraverso le arie da camera e le canzoni italiane tra Otto e Novecento e le suggestioni di alcuni brani dalla Carmen di Georges Bizet.

ESTATE JAZZ ALL'OSTERIA ANTICA ROMEA, dove ogni venerdì sera fino a tutto luglio si alterneranno valenti musicisti. A inaugurare questa “Estate in Jazz alla Romea”, sarà venerdì 26 giugno la cantante Georgia Ciavatta accompagnata da Gianni Azzali al sax e flauto e Giovanni Guerretti al pianoforte.

===============================================

NEWS dell'ultim'ora: la Cooperatva Il Germoglio di via Bubba anticipa il fine settimana e propone il GREEN THURSDAY, ogni giovedì dalle ore 20 fino alla fine di luglio. Apericena squisita con scelta tra vari appetitosi taglieri e Bottega con Garden aperti anche in orario serale, con sconti e offerte speciali. Da non  perdere!

==============================================

Concludiamo queste breve rassegna di eventi - che speriamo destinata ad essere incrementata sempre di più da nuove proposte - con un'anticipazione per il primo giorno del mese di luglio.

Mercoledì 1° luglio avrà inizio la tradizionale rassegna cinematorgrafica CINEMA SOTTO LE STELLE con un classico del grande cinema; "I Vitelloni" di Federico Fellini.

Sempre mercoledì 1° luglio in Piazza Sant'Antonino si esibirà invece la Piacenza Wind Orchestra in un CONCERTO che prevede musiche di Duke Ellington, Count Basie, George Gershwin, Astor Piazzolla, Thelonious Monk e tanti altri!
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento