rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
WeekEnd

Festa della Liberazione, gli eventi nel weekend da venerdì 22 a lunedì 25 aprile

Un lungo weekend che termina con la Festa per la Liberazione e propone come sempre tanta musica, con appuntamenti importanti come quello con il concerto dell'Orchestra Sinfonica della Rai diretta da Fabio Luisi al Teatro Municipale. in provincia tornano a Carpaneto la Fiera Agricola di Primavera e sulle rive del Trebbia l'attesissimo Grill Contest

CONCERTI, RASSEGNE MUSICALI

Venerdì sera nella Chiesa di San Dalmazio è previsto il concerto del Quintetto di fiati “Cézanne” nell'ambito della rassegna musicale Il viaggio di Charles, imperniata sulla musica settecentesca di Charles Burney.

Per la rassegna musicale San Colombano, venerdì sera  nel salone d’onore di Palazzo Anguissola-Cimafava saranno eseguiti brani a tema “Il barocco e il contemporaneo”.

Venerdì sera presso il Teatro di Santa Maria della Pace in via Scalabrini, sarà la volta di Cheek to Chick, uno spettacolo jazz in ricordo del grande compositore, pianista e tastierista Chik Corea, scomparso nel febbraio del 2021, organizzato dal Piacenza Jazz Club insieme a Mikrokosmos oltre che dalla scuola di danza Choros. 

Avrà luogo venerdì alle ore 21 presso la Chiesa del Preziosissimo Sangue a Piacenza il concerto lirico-vocale In canto fino al cielo dedicato a Tito Badovini, per intonare nel suo ricordo un canto di pace che possa arrivare fino al cielo! Protagonisti del concerto il soprano Susie Georgiadis ed il tenore Spero Bongiolatti, accompagnati al pianoforte dal m.o Elio Scaravella.

Trio Coscia-Azzali-Chiapelli al Milestone sabato sera. Il Piacenza Jazz Club propone per il ritorno di Gianni Coscia una serata particolare, con la fisarmonica di Tiziano Chiapelli e il sax di Gianni Azzali.

Sabato sera - nell'ambito della rassegna Musique Nouveau - al Teatro Filodrammatici andrà in scena il concerto “Das gold de danau”, con Mattia Pettoni all’arpa e l’Ensemble Orchestra Infonote che eseguirà musiche di Strauss, Holts e Debussy. Introduzione di Paolo Rosetti.

La Stagione Concertistica 2022 della Fondazione Teatri di Piacenza prosegue, sabato alle ore 20.30, con l’importante ritorno dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai guidata dal suo Direttore emerito Fabio Luisi, tra i maggiori protagonisti del panorama internazionale. Solista al pianoforte Federico Colli.

Nuovi appuntamenti con  Piacenza Classica Festival  nella Cappella Ducale di Palazzo Farnese: sabato sera  il concerto "Un viaggio dal Classicismo al Romanticismo” mentre lunedì sera è in programma “Il quartetto nell’Europa dell’Est".

Domenica mattina concerto ad ingresso gratuito al Conservatorio, a cura di un eclettico quartetto di saxofoni.

Il BAF, Bibiena Art Festival, prosegue domenica alle 17.30 nel Salone d’onore di Palazzo Anguissola-Cimafava con il concerto intitolato "Ancora Beethoven".

SPETTACOLI 

Venerdì alle 18.30, uno spettacolo teatrale in una location d’eccezione: i sottotetti del transetto sud della cattedrale, raggiungibili tramite i camminamenti medievali, ospiteranno la pièce Brutta canaglia la solitudine di Daniele Finzi Pasca. Al termine della rappresentazione gli spettatori avranno la possibilità di visitare, accompagnati da una guida, la cupola affrescata da Guercino e Morazzone, ed affacciarsi dalla finestra a croce che affaccia sulla piazza del Duomo.

Sabato sera al Teatro President, nell’ambito della Rassegna dialettale promossa dalla Famiglia Piasinteina, va in scena la Compagnia dialettale “I povar lucc” che presenta La veduva, tre atti brillanti in dialetto piacentino di Adriano Vignola, con la regia di Mariagrazia Degiacomi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Liberazione, gli eventi nel weekend da venerdì 22 a lunedì 25 aprile

IlPiacenza è in caricamento