A Castell'Arquato e Vigoleno il "Festival dei Borghi più belli d'Italia"

In programma da venerdì 2 a domenica 4 settembre a Castell'Arquato e Vigoleno il "Festival dei Borghi più belli d'Italia". Attese le esibizioni di artisti provenienti da tutta Italia. Per i visitatori anche un concorso fotografico

Un'immagine del Castello di Vigoleno

Musica, sapori, arte, cultura: il tutto in un grande evento, giunto ormai alla sesta edizione, dedicato ai borghi più belli d'Italia, in programma venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 settembre a Vigoleno e Castell'Arquato, nel Piacentino. Il «Festival dei borghi più belli d'Italia» è organizzato dall'omonimo club, che riunisce quasi duecento Comuni dell'Anci (Associazione nazionale comuni italiani), dalla Regione e dalla Provincia di Piacenza in collaborazione con la Camera di Commercio di Piacenza e le amministrazioni comunali di Castell'Arquato, Vernasca e Dozza. Proprio a Dozza, in provincia di Bologna, sabato 12 novembre si terrà il “Buy Borghi – Workshop dell'offerta turistica dei borghi più belli d'Italia”, che si propone come l'unico workshop del prodotto turistico dedicato esclusivamente ai borghi italiani.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL

IL FESTIVAL - Tre giorni di festa, con stand gastronomici e artisti di strada, ma anche con tante occasioni di studio e riflessione su come valorizzare al meglio il patrimonio degli angoli più incantati della Penisola. Una sessantina i Comuni di tutta Italia rappresentati, diverse le delegazioni internazionali presenti, 40mila i visitatori attesi e tantissimi gli appuntamenti in programma, fra cui mostre, cene tipiche e spettacoli pirotecnici. Per l’occasione sarà anche emesso uno speciale annullo postale.
I borghi più belli d’Italia sono dei veri e propri musei all’aperto: dai villaggi-fortezza ai ricetti medievali, dai centri marinari a quelli montani, ognuno caratterizzato dai suoi prodotti. Una vetrina speciale per apprezzare gli angoli più suggestivi della Penisola, tra atmosfere, tradizioni, sapori, idee.

GLI ARTISTI - Diversi gli artisti di strada del circuito Bascherdeis, che si esibiranno durante la kermesse proponendo spettacoli inconsueti e coinvolgenti. Protagonisti saranno Mister Blu, scrittore dall'incessante flusso creativo, il giocoliere Marco Meri, le marionette di Teatrapo – Francisco Obregon, e gli illusionisti Mattacchioni Volanti. Tanti anche i musicisti che celebreranno le tradizioni popolari italiane: dall'Emilia, Paolo Simonazzi, uno dei più celebri ghirondisti italiani, ed Emanuele Reverberi al violino e alla piva emiliana; dalla Lombardia, il duo piffero e fisarmonica formato da Matteo Burrone e Andrea Ferraresi ad eseguire antichi balli di gruppo quali gighe, monferrine, piane. E ancora: dalla Calabria, il gruppo Antiche Ferrovie Calabro-lucane con Ettore Castagna che presenterà l'antica lira calabrese; dall'Appennino Ligure Emiliano, gli Enerbia, dalla Sicilia, il Quartetto Areasud, con un ampio strumentario che dal friscaleddu arriva alla gaita, e infine dalle Puglie il gruppo Domo Migrantes, che presenterà le antiche danze della regione, dalla pizzica alle tarantelle. Il polistrumentista Patrick Novara, infine, si esibirà con una serie di antichi strumenti medievali ad ancia doppia, quali la ciaramella e le bombarde.

SCATTA IL TUO BORGO – Oltre ad apprezzare esibizioni e degustazioni, i visitatori potranno partecipare al contest fotografico «Digital Emotions - Scatta il tuo borgo», che permetterà - a chi visiterà Vigoleno e Castell’Arquato nella tre giorni del Festival - di concorrere a vincere due periodi di soggiorno per due persone in una località a scelta dell’Appennino Piacentino. Basterà scattare una foto e pubblicarla sulla bacheca della pagina facebook dell'evento (www.facebook.com/festivaldeiborghi) .Altre informazioni possono essere reperite al sito: www.borghitalia.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento