Imparare a cucinare: 4 canali di YouTube da seguire

Su internet esistono tutorial e video per qualsiasi cosa; tra questi anche per imparare a cucinare o migliorare le proprie doti culinarie

Sempre più persone sono affascinate e appassionate dalla cucina, un po' per la quarantena passata, un po' per mangiare in modo più sano. Online esistono dei veri e propri corsi di cucina per migliorare le proprie capacità; oggi vediamo qualche profilo.

Il corso de La Cucina Italiana

La nota rivista "La Cucina Italiana" ha messo a lanciato la Scuola Digital offrendo numerosi contenuto per imparare a cucinare al meglio. Per accedere basta registrarsi e per 14 giorni il corso è gratuito e si può disdire quando si preferisce. All'interno si trova video lezioni con schede step-by-step per imparare tecnicamente le migliori soluzioni. Così come è disponibile il suo canale YouTube.

Fatto in casa da Benedetta

E' da un paio d'anni il punto di riferimento nel mondo YouTube per chiunque sia in cerca di sfiziose ricette da portare a tavola per sorprendere amici e familari. Benedetta è proprietaria di un agriturismo ed insieme al marito hanno lanciato il canale "Fatto in Casa da Benedetta" che ha riscosso ampio successo.

Bruno Barbieri Chef

Il famosissimo chef di Masterchef, dalle origini bolognesi e dall'accento ancora più bolognese, ha aperto il suo canale Youtube. La particolarità di questo canale non consiste solo nella capacità di Bruno Barbieri nello spiegare le numerose ricette, ma anche nella sua ironia. Dietro al progetto del canale evidentemente vi sono script  e tanto lavoro.

Giallo Zafferano

E poi non poteva mancare il canale simbolo della cucina italiana online, ovvero Giallo Zafferano, che con i suoi quasi 1 milione di iscritti rappresenta un must dell'intrattenimento online nel settore della cucina. Al suo interno sono all'attivo più di 1.400 video, che potremmo definire un vero e proprio record.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori università del mondo del 2020

  • Arriva la didattica a distanza per gli studenti senza consumare giga

  • Google sfida le università e lancia i corsi di laurea in 6 mesi

  • Conoscenza dell'inglese, l'Italia migliora ma è lontanissima dal podio

Torna su
IlPiacenza è in caricamento