menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Documenti utili per andare in pensione a Piacenza

Vecchiaia, anzianità, inabilità, superstiti: quali documenti servono per poter presentare domanda di pensione

Se stai per maturare i requisiti necessari per andare in pensione, ecco quali documenti sarà necessario allegare alla domanda, in base al tipo di pensione che ti spetta.

Pensione di anzianità

Alla richiesta della prestazione pensionistica per anzianità è indispensabile allegare la seguente documentazione:

- copia documento d'identità in corso di validità del richiedente;

- autocertificazione stato civile e stato di famiglia;

- dati anagrafici e codice fiscale del (eventuale) coniuge;

- notizie sulla situazione assicurativa non presenti nell’ estratto contributivo;

- dichiarazione di cessazione di qualsiasi tipo di attività di lavoro alle dipendenze di terzi. 

In caso di situazioni particolari o laddove si ritenessero sussistenti i requisiti per particolari agevolazioni, dovrà essere allegata:

- dichiarazione concernente il diritto alle detrazioni dal reddito;

- modello RED (in caso di richiesta di prestazioni accessorie:trattamento minimo, maggiorazione sociale, trattamento di famiglia);

- dichiarazione concernente le agevolazioni di legge richieste, con allegata documentazione relativa;

- dichiarazione relativa ai redditi da attività lavorativa autonoma, professionale e d'impresa, o da attività di collaborazione coordinata;

- notizie sulla situazione pensionistica non presenti nel casellario dei pensionati.

Pensione di vecchiaia

Alla richiesta della prestazione pensionistica per vecchiaia vanno allegate:

- copia documento identità del richiedente;

- autocertificazione stato civile e stato di famiglia;

- dati anagrafici e codice fiscale del coniuge;

- notizie sulla situazione assicurativa non presenti nell’ estratto contributivo;

- dichiarazione di cessazione di qualsiasi tipo di attività di lavoro alle dipendenze di terzi.

In caso di situazioni particolari, inoltre, bisognerà allegare:

- dichiarazione concernente il diritto alle detrazioni dal reddito;

- modello RED (in caso di richiesta di prestazioni accessorie:trattamento minimo, maggiorazione sociale, trattamento di famiglia);

- dichiarazione concernente le agevolazioni di legge richieste con allegata documentazione relativa;

- limitatamente alla domanda di pensione di vecchiaia nel sistema contributivo, la dichiarazione relativa ai redditi da attività lavorativa autonoma,professionale e d'impresa, o da attività di collaborazione coordinata;

- notizie sulla situazione pensionistica non presenti nel casellario dei pensionati.

Pensione ai superstiti

E' indispensabile la seguente documentazione:

- copia documento identità del richiedente e degli eventuali contitolari;

- autocertificazione stato civile e stato di famiglia;

- dati anagrafici e codice fiscale del defunto;

- notizie sulla situazione assicurativa del defunto non presenti nell’estratto contributivo;

- dichiarazione reddituale del richiedente ai fini della incumulabilità della pensione ai superstiti con i redditi;

- in caso di richiedente coniuge divorziato, copia della sentenza di divorzio o pronuncia giudiziale successiva di riconoscimento dell'assegno divorzile, e, limitatamente ai casi in cui il defunto abbia contratto un successivo matrimonio, la pronuncia giudiziale che definisce la ripartizione della quota di reversibilità fra coniuge e coniuge divorziato.

Situazioni particolari /agevolazioni:

- bisognerà produrre, laddove ne sussistessero i presupposti, 

- dichiarazione concernente il diritto alle detrazioni dal reddito;

- la dichiarazione di essere a carico del defunto al momento del decesso,

- richiesta ai fini dell’accertamento dei requisiti soggettivi per talune categorie di richiedenti;

- autocertificazione attestante l'iscrizione e la frequenza scolastica in caso di richiedente e/o contitolari studenti/universitari;

- modello RED (in caso di richiesta di prestazioni accessorie:trattamento minimo, maggiorazione sociale, trattamento di famiglia);

- apposito modello per riconoscimento inabilità del coniuge superstite;

- modulo certificativo dello stato di salute del figlio inabile, compilato da un medico, se vengono richieste quote di contitolarità per figli inabili;

- notizie sulla situazione pensionistica non presenti nel casellario dei pensionati.

Pensione di inabilità

E' indispensabile allegare la seguente documentazione

- copia documento identità del richiedente;

- autocertificazione stato civile e stato di famiglia;

- dati anagrafici e codice fiscale del coniuge;

- il modulo certificativo (SS3) dello stato di salute compilato da un medico;

- notizie sulla situazione assicurativa non presenti nell’ estratto contributivo;

- dichiarazione di cessazione di qualsiasi tipo di attività dipendente o autonoma (per la pensione di inabilità);

- dichiarazione relativa ai redditi da attività lavorativa autonoma, professionale e d'impresa, o da attività di collaborazione coordinata;

- dichiarazione titolarità rendita;

- dichiarazione relativa ai redditi rilevanti ai fini della incumulabilità.

Per richieste/agevolazioni/situazioni particolari serve inoltre:

- dichiarazione concernente il diritto alle detrazioni dal reddito se l’inabilità è stata determinata in tutto o in parte da terzi,

- la dichiarazione concernente i dati che consentono all’Inps di rivalersi nei confronti del responsabile per la prestazione erogata (surroga)

- modello RED (in caso di richiesta di prestazioni accessorie:trattamento minimo, maggiorazione sociale, trattamento di famiglia)

- notizie sulla situazione pensionistica non presenti nel casellario dei pensionati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento