Aria di Natale a tavola, come realizzare un centrotavola con il fai da te

Candele e tovaglie nei classici colori della tradizione sono immancabili per decorare e abbellire la tavola di Natale, ma il vero elemento che contraddistingue una tavola natalizia è senza dubbio il centrotavola. Ecco come realizzarne uno con il fai da te

E' arrivato dicembre e le nostre case si sono già riempite di splendite decorazioni natalizie. Dalle ghirlande realizzate con il fai da te, le stelle di Natale e tanto altro ancora, un ruolo centrale lo ricopre anche la tavola del 25 dicembre, che oltre ad essere imbandita con buonissime ricette e varie leccornie, deve essere apparecchiata in pieno stile natalizio. Candele e tovaglie nei classici colori della tradizione sono immancabili, ma il vero elemento che contraddistingue una tavola natalizia è il centrotavola. Ognuno è libero di scegliere il modello che meglio lo rappresenta, ad esempio, accanto a quelli tradizionali con pigne e bacche, ci sono quelli più moderni e minimal. Non sempre in commercio si riesce a trovare il modello che più fa al caso nostro, per questo motivo vi suggeriamo un modo semplice e veloce per realizzare un elegante centrotavola con il fai da te. 

I passaggi da seguire

Per prima cosa, cercate una base per il centrotavola in base alla forma che volete realizzare, un piatto, un cartoncino, un pannello di legno o di plastica.

Sono diversi i simboli tradizionali del Natale, tra questi non possono mancare le pigne. Facili da trovare durante una passeggiata nei boschi riescono ad impreziosire ogni decorazione. Procuratevi delle pigne di diverse dimensioni e poi giocate con altri componenti a scelta come fiocchi e foglie di pungitopo.

Le pigne possono essere lasciate al naturale, oppure è possibile spruzzarle con uno spray colorato in oro o argento, ad esempio, per impreziosirle. Ricordate comunque di far asciugare bene il colore applicato.

Sistemate le pigne sul piano d’appoggio incollandole con della colla a caldo alla base e sistemandole in modo da creare dei vuoti nei quali andrete ad aggiungere dei dettagli, ad esempio aghi di pino o rametti di agrifoglio oppure bastoncini di cannella.

Se avete deciso di dare una forma circolare allora nello spazio vuoto che si è creato al centro potete inserire delle candele di diverse dimensioni, oppure una candela grande da poter accendere durante il pranzo o la cena della Vigilia di Natale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

Torna su
IlPiacenza è in caricamento