menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per i libri di testo, ecco come richiederli

Libri di testo, materiali e contenuti didattici anche digitali possono costare parecchi soldi. Scopriamo come ottenere il contributo del comune per i libri scolastici di scuole medie e superiori

Per affrontare le scuole medie e superiori spesso è richiesta alle famiglie una spesa non indifferente: non solo libri di testo, ma anche altri materiali e contenuti didattici digitali incidono parecchio sul bilancio finale.

Fortunatamente ormai quasi tutti i comuni mettono a disposizione un contributo per l'acquisto dei libri scolastici relativi ai corsi di istruzione per gli alunni in disagiate condizioni economiche. Dall'anno scolastico 2019/2020 il contributo non è più a rimborso della spesa sostenuta, ma è costituito da un importo unitario che sarà definito in relazione alle risorse regionali disponibili.

Come si fa?

La richiesta di contributo potrà essere presentata dal 16 settembre 2019 fino al 31 ottobre 2020 alle 18, esclusivamente online tramite l'applicativo disponibile all'indirizzo internet: https://scuola.er-go.it. Informazioni sull'utilizzo dell'applicativo si possono richiedere all' URP della Regione Emilia-Romagna. E' possibile contattare il Numero verde 800.955.157 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e lunedì e giovedì dalle 14,30 alle 16,30) e la mail: formaz@regione.emilia-romagna.it. Per assistenza tecnica all'applicativo: Help desk Tecnico ER.GO tel. 051/0510168 (martedì e mercoledì dalle 10 alle 13 e il giovedì dalle 14,30 alle 16,30). E-mail: dirittostudioscuole@er-go.it.
Per assistenza nella compilazione è possibile recarsi ai CAAF convenzionati con ER.GO. Per consultare l'elenco clicca qui.

Cosa occorre

- l'attestazione ISEE 2019 (rilasciata dopo il 15/01/2019) in quanto viene richiesto il requisito economico (Fascia 1 soglia ISEE di 10.632,94 euro – Fascia 2 da 10.632,95 a 15.748,78 euro);

- documentazione di spesa relativa all'acquisto dei libri di testo;

- avere un numero di cellulare con SIM attivata in Italia;

- avere disponibilità di un indirizzo e-mail.

Ulteriori informazioni
Per ulteriori informazioni e comunicazioni inerenti agli adempimenti contattare l'ufficio Servizi educativi e formativi del Comune di Piacenza, Tel. 0523/492569 (dottoressa Manuela Maresi) o 0523/492574 (Mariagrazia Veneziani).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento