Giovedì, 16 Settembre 2021

Notizie su Stefano Nani a Piacenza

Elisoccorso notturno extraregionale: ora è realtà. Funziona la sinergia tra i 118
Salute

Elisoccorso notturno extraregionale: ora è realtà. Funziona la sinergia tra i 118

Grazie agli accordi tra Emilia Romagna e Lombardia nella serata dell'11 dicembre è stato possibile soccorrere tempestivamente e trasportare immediatamente al centro traumi di Parma, la vittima di un incidente stradale avvenuto a Cadeo con l'elicottero di Brescia. Stefano Nani: «Integrazione tra mezzi di terra e servizi di eliambulanza fondamentale per soccorsi rapidi e professionali»

Guardia medica, un infermiere 118 per dare una prima valutazione al telefono
Cronaca

Guardia medica, un infermiere 118 per dare una prima valutazione al telefono

Si arricchisce il servizio per l’utente che si rivolge alla Continuità assistenziale con una telefonata. Quando il cittadino chiama quella che forse è più nota con la vecchia definizione di Guardia medica, parlerà infatti con un infermiere, in grado di effettuare una precoce valutazione sanitaria e indirizzare la persona verso la risorsa più appropriata per il suo bisogno di salute

Il 118 di Piacenza si spegne il 10 dicembre. Nani: «La centrale però andrà avanti»
Cronaca

Il 118 di Piacenza si spegne il 10 dicembre. Nani: «La centrale però andrà avanti»

Il 118 di Piacenza verrà spento la mattina di mercoledì 10 dicembre. Tecnicamente si chiama “switch off”: da quel momento, tutte le chiamate al numero dell’emergenza sanitaria provenienti da Piacenza e provincia verranno evase dalla centrale unica che si trova a Parma. Dopo 20 anni si chiude dunque definitivamente l’attività della centrale di via Anguissola per quanto riguarda la gestione delle chiamate sanitarie d’urgenza

IlPiacenza è in caricamento