Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

5 Stelle: «Cinque milioni di euro per bonificare siti abbandonati»

Ambiente, il fondo a disposizione per l’Emilia-Romagna

«Dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa oltre 105 milioni di euro per le bonifiche di siti abbandonati, di cui 5 milioni sono destinati alla Regione Emilia-Romagna, nel dettaglio 5.047.168 euro. Ora toccherà alla Regione, soggetto attuatore, indicare i siti da bonificare e agire in fretta. Anche nel Piacentino purtroppo la cronaca ci riporta ogni giorno esempi di questi fenomeni di mancato rispetto per il territorio e l'ambiente e siamo sicuri che, una volta individuati gli interventi da fare, il nostro territorio potrà cominciare a vedere i benefici dell’azione di bonifica finanziati da questi fondi». Lo dichiarano in una nota i parlamentari locali del Movimento 5 Stelle Davide Zanichelli e Maria Edera Spadoni.

«Stiamo parlando di centinaia di siti in tutta Italia, luoghi abbandonati e inquinati, discariche, vecchie fabbriche abbandonate, dove non si è mai trovato un responsabile che li bonificasse, perché formalmente non sono né di competenza statale, né regionale», spiegano gli esponenti del Movimento 5 Stelle. «Siti che inquinano a volte da decine di anni. Il 50% si trova al centro nord e il 50% al sud. Finalmente lo Stato, con il Ministro dell’Ambiente Costa, se ne prende carico stanziando 105 milioni di euro ripartiti tra le Regioni (il decreto è già passato in conferenza Stato Regioni) e ora sono le Regioni stesse che devono attivarsi e procedere alle bonifiche». «Cittadini, comitati, noi parlamentari con i consiglieri regionali sono chiamati a fare pressione su media e Regione affinché questi fondi siano spesi bene e celermente. La battaglia per l’ambiente è solo all’inizio e parla al cuore dei nostri territori», concludono gli esponenti pentastellati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

5 Stelle: «Cinque milioni di euro per bonificare siti abbandonati»

IlPiacenza è in caricamento