rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

5 Stelle: «Cugini è un candidato di rottura, lo appoggiamo con convinzione»

I pentastellati appoggeranno Cugini: «È vicino a chi ha bisogno. I temi per noi importanti: legalità, no alla logistica, lotta all’inquinamento»

Alle prossime elezioni comunali, il Movimento 5 Stelle sosterrà la candidatura a sindaco di Stefano Cugini. «La decisione – comunica lo stesso Movimento - è stata presa all’unanimità dal gruppo locale del Movimento che si presenta determinato ed unito più che mai. La nostra partecipazione al laboratorio politico di “Alternativa per Piacenza” fin dalla sua nascita, ci ha permesso di apprezzare lo spirito innovativo di questa esperienza e di condividere gli importanti progetti che abbiamo per la nostra città e le proposte presentate in questi anni in Consiglio comunale dal Movimento».

«Il nostro sostegno a Cugini è sia politico che umano. Politicamente, siamo convinti  sia una figura di rottura, orgogliosamente distante dai “padroni del vapore” e vicino invece a chi ha più bisogno. Una persona mossa da solidi ideali e da un forte senso dell’etica. E dall'etica bisogna ripartire. In questi anni abbiamo assistito a episodi devastanti sotto questo profilo, e la Politica ha il dovere di prendere tutte le contro misure possibili e necessarie. Il tema della legalità deve tornare ad essere centrale e come Movimento 5 Stelle lo abbiamo posto all'attenzione della coalizione con forza, trovando in Stefano Cugini un interlocutore credibile ed affidabile. Il secondo grande tema su cui abbiamo trovato piena sintonia riguarda la logistica. Da un lato la logistica a Piacenza ha rappresentato un enorme consumo di suolo, il forte aumento del traffico pesante e quindi dell’inquinamento. Siamo quindi irremovibili nel dire stop a nuovi insediamenti e determinati nel trovare soluzioni, per quanto complicate, alle problematiche connesse a questo tema. Il terzo grande tema su cui il Movimento 5 Stelle e Stefano Cugini hanno riscontrato piena sintonia è quello dell’energia (una delle 5 stelle del nostro simbolo). Il M5s, sia a livello nazionale che locale, segue l’unica vera strada percorribile e concreta: efficienza energetica e autoproduzione da fonti rinnovabili».

«Se come pensiamo il prossimo Sindaco di Piacenza sarà Stefano Cugini, lavoreremo per rendere efficienti ed autonomi energeticamente gli impianti sportivi, le scuole, gli uffici comunali. Ma anche e soprattutto le case popolari con evidenti benefici per chi le abita, utilizzando gli strumenti che esistono grazie al presidente Giuseppe Conte: il Superbonus 110% e i fondi del Pnrr.

Inoltre, ci adopereremo perché il Comune sia parte attiva della nascita di tante Comunità Energetiche (create in Italia nel 2020 dal Governo Conte II) nei quartieri e nelle frazioni di Piacenza, in collaborazione con le imprese, le attività commerciali e i singoli cittadini, per la produzione da fonti rinnovabili e l’autoconsumo dell’energia. Una soluzione strutturale al dramma del costo dell’energia esploso in questi mesi. E tutto questo con grandi benefici anche in termini di riduzione dell’inquinamento e con la creazione di centinaia di nuovi posti di lavoro. Per tutto questo, il Movimento 5 Stelle sostiene la candidatura di Stefano Cugini. La formazione della nostra lista procede con ritrovato entusiasmo. Come sempre nel nome di quella partecipazione che da sempre auspichiamo, siamo  pronti ad accogliere chi volesse mettersi in gioco per il bene della nostra città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

5 Stelle: «Cugini è un candidato di rottura, lo appoggiamo con convinzione»

IlPiacenza è in caricamento