Comunarie, Pugni batte Mannina e diventa il candidato 5 Stelle

Sarà Andrea Pugni (salvo sorprese) a partecipare alle Amministrative con il simbolo del Movimento 5 Stelle. Grazie a 59 preferenze batte i 31 voti di Rosarita Mannina e diventa il candidato sindaco

Andrea Pugni

E' il 46enne Andrea Pugni il candidato del Movimento 5 Stelle alle prossime Elezioni Amministrative di Piacenza. Con 59 voti il direttore di banca, espressione dell'ala del Movimento che fa riferimento ai consiglieri uscenti Mirta Quagliaroli e Andrea Gabbiani, la spunta su Rosarita Mannina e il Meet Up, che raccolgono 31 preferenze. Hanno partecipato alla consultazione novanta piacentini. Se non ci saranno interventi particolari da parte di Beppe Grillo in persona o della Casaleggio Associati - come avvenuto a Genova, in cui l'esito delle Comunarie di qualche giorno fa è stato sconfessato - Pugni sarà la guida della lista dei grillini in lizza per le Amministrative del prossimo 11 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento