rotate-mobile
La richiesta / Castel San Giovanni

5 Stelle: «Il Governo si occupi della vertenza Leroy Merlin»

I deputati Ascari e Carotenuto: «Insufficiente la proposta di uno spostamento a Mantova per meno del 20% dei dipendenti»

«Siamo molto preoccupati per quando sta avvenendo presso lo stabilimento di Leroy Merlin a Castelsangiovanni. Circa 500 lavoratori, e quindi famiglie, rischiano di rimanere senza lavoro per la decisione dell’azienda di chiudere il sito dal 26 gennaio prossimo». Lo affermano in una nota i deputati del Movimento 5 Stelle, Stefania Ascari e Dario Carotenuto, rivolgendosi al Governo Meloni. «A meno del 20% di loro è stato proposto uno spostamento a Mantova: non solo si tratta di numeri del tutto insufficienti, per non dire ridicoli, ma addirittura si parla di non riconoscergli l’anzianità di servizio. Un modo per fare cassa sulla pelle di questi lavoratori: un fatto molto grave di questi tempi. Oggi in commissione Lavoro alla Camera abbiamo portato il tema all’attenzione del Governo e stiamo lavorando affinché una delegazione di dipendenti del sito venga ricevuto al ministero del Lavoro quanto prima. Nel frattempo, auspichiamo che l’azienda, che non ci risulta essere in crisi, torni sui propri passi evitando di lasciare centinaia di famiglie in mezzo alla strada».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

5 Stelle: «Il Governo si occupi della vertenza Leroy Merlin»

IlPiacenza è in caricamento