rotate-mobile
Politica

«Agenzia per l’affitto, inutile rivitalizzare un cadavere»

I liberali piacentini prendono posizione sull'agenzia per l'affitto

In riferimento alla nuova Agenzia per l'Affitto, di cui si sta parlando sulla stampa locale, l'Associazione dei Liberali Piacentini – con una nota – «fa presente che è inutile che si cerchi di rimescolare le carte nel tentativo di vitalizzare un “cadavere”, in quanto l'Agenzia ovunque è stata creata – ad iniziare da Piacenza – ha dato esito negativo, anche per come è stata congeniata. I proprietari non aderiscono all'Agenzia perchè fanno una semplice valutazione di convenienza, posto che – soprattutto in questo periodo – con tutte le tasse che devono pagare non hanno soldi da buttare e avrebbero bisogno di garanzie concrete invece di dover far fronte ad altre spese senza avere la certezza di stipulare un contratto di locazione sicuro. D'altro canto – continua il comunicato dei Liberali – è sintomatico che la Confedilizia di Piacenza non abbia aderito all'Agenzia per l'Affitto per la mancanza, appunto, di reali garanzie e per la presenza di diverse problematiche penalizzanti per i proprietari, come si legge sul sito della stessa Associazione dei proprietari di casa». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Agenzia per l’affitto, inutile rivitalizzare un cadavere»

IlPiacenza è in caricamento