rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Alla conferenza programmatica di Fratelli d’Italia a Milano parla Foti

“Italia, energia da liberare. Indipendenza, libertà, crescita. Appunti per un programma conservatore”. Dal titolo della Conferenza programmatica di Fratelli d’Italia, in programma da oggi a domenica 1° maggio a Milano presso il MiCo (Milano Convention Centre), appare chiaro come Giorgia Meloni punti forte sui temi dell’economia e sul rilancio dell'Italia dopo più di due anni di pandemia e con la guerra in Ucraina ancora in corso.

Numerosi i partecipanti esterni al partito di Giorgia Meloni che saliranno sul palco della convention, tra i quali l’ex ministro delle finanze Giulio Tremonti, il filosofo Marcello Pera, il sociologo, e accademico Luca Ricolfi, l’amministratore delegato di Terna Antonio Donnarumma, il diplomatico Stefano Pontecorvo, l’industriale Matteo Zoppas e l’ex magistrato Carlo Nordio. Tra i 4500 delegati che prendono parte alla conferenza programmatica vi sara’ un nutrito gruppo di dirigenti e amministratori piacentini del partito di Giorgia Meloni.

Domani alle 17,30 salirà sul palco della Conferenza il parlamentare piacentino Tommaso Foti, responsabile nazionale del Dipartimento Grandi Infrastrutture e lavori pubblici di Fratelli d’Italia, che animerà il dibattito con il prof.  Cesare Pozzi (docente di economia applicata all’Università di Foggia) , sul tema: “Una strategia industriale per l’Italia: presupposti di efficacia e direttrici di intervento“.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla conferenza programmatica di Fratelli d’Italia a Milano parla Foti

IlPiacenza è in caricamento