"Ameglia Italia", anche Gloria Zanardi alla riunione degli amministratori locali

Si è trattato di una giornata formativa dedicata agli amministratori locali di tutta Italia organizzato da Alessandro Cattaneo (ex sindaco di Pavia e membro dell'ufficio di presidenza di Forza Italia a livello nazionale). Zanardi: «Incontro costruttivo»

L'evento "Ameglia Italia" si é svolto presso la cittadina di Ameglia (Liguria) ed é stato organizzato da Alessandro Cattaneo (ex sindaco di Pavia e membro dell'ufficio di presidenza di Forza Italia a livello nazionale).  Si è trattato di una giornata formativa dedicata agli amministratori locali di tutta Italia, i quali sono intervenuti numerosi (sindaci, consiglieri comunali e provinciali, cons. regionali e parlamentari); in un'atmosfera informale e collaborativa si sono confrontati sui temi concreti della quotidianità amministrativa, sulle prospettive elettorali e l'analisi del voto passato, inoltre, hanno affrontato una riflessione in merito alla situazione del partito e alla palese necessità di rinnovamento. 

Alle 17 é intervenuto telefonicamente il presidente Silvio Berlusconi che ha suscitato entusiasmo riportando allo spirito del '94 e richiamando i valori capisaldi di Forza Italia.  Hanno partecipato all'evento anche Deborah Bergamini e il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti (foto)

Dalla provincia di Piacenza è intervenuta Gloria Zanardi (Consigliera Provinciale Forza Italia e Consigliere del Comune di Ottone): "Ho avuto modo di parlare con il governatore della Liguria, Giovanni Toti, e gli ho anticipato alcuni temi su cui vorrei confrontarmi (in particolare la questione relativa alla statale 45). In generale l'incontro con gli altri amministratori locali é stato molto costruttivo perché ha permesso un serio confronto tra le varie realtà territoriali e politiche nell'ottica di condivisione e scambio di esperienze. Inoltre l'evento é stata l'occasione per riflettere onestamente e anche criticamente sul nostro partito al fine di trovare la giusta strada, con il necessario ricambio di dirigenza e volti, per ripartire e vincere ancora. Da molto tempo nel partito non si respirava più questo entusiasmo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento