rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Il cambio al vertice

Asp, il nuovo amministratore unico è Andrea Chiozza

Il commercialista e revisore dei conti, con un passato nel centrodestra, sostituisce il docente Caperchione alla guida del “Vittorio Emanuele”

La Giunta Tarasconi ha scelto la figura che dovrà guidare l’Asp “Città di Piacenza”, l’azienda di servizi alla persona di proprietà del Comune. Si tratta del commercialista Andrea Chiozza. Sarà lui a sostituire nel ruolo di amministratore unico il dimissionario Eugenio Caperchione, docente che nominò il centrodestra a fine 2019, poco prima della pandemia. Il 58enne Chiozza, commercialista, contabile e revisore legale, ha lavorato a Sea-Linate, consorzio Acap, ed è stato consigliere comunale dal 1998 al 2001 per Alleanza Nazionale e vicepresidente del Consiglio comunale. In passato ha lavorato anche in Tecnoborgo. Nel 2013 fu revisore dell’adunata degli Alpini di Piacenza». Nel 2017 venne indicato da Massimo Trespidi come suo assessore al bilancio in caso di vittoria della lista “Liberi” alle elezioni amministrative. A lui il compito di trovare una soluzione al pesante passivo di bilancio dell'azienda di servizi alla persona, che chiude il 2022 con un disavanzo di 927mila euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asp, il nuovo amministratore unico è Andrea Chiozza

IlPiacenza è in caricamento