Aree militari, Reggi: “Abbiamo ottenuto un risultato molto importante”

Incontro romano, ieri, fra il sindaco di Piacenza Reggi e il sottosegretario di Stato alla Difesa Guido Crosetto. Reggi: "la caserma Lusignani di S. Antonio, il laboratorio Pontieri, la Caserma Niccolai, l'area dell'ex Pertite e il piano caricatore, verrebbero messi a disposizione della città"

Esprime soddisfazione, il sindaco Roberto Reggi, al termine dell’incontro con il sottosegretario di Stato alla Difesa Guido Crosetto svoltosi ieri mattina a Roma. Un confronto cordiale e produttivo, come lo ha definito il primo cittadino di Piacenza, al quale hanno preso parte anche il vicesindaco Francesco Cacciatore, i deputati Paola De Micheli e Massimo Polledri e il generale Resce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  Molte le aree militari che sarebbero a disposizione della cittadinanza  


L’attenzione del Ministero si concentra sull’utilizzo degli spazi della caserma Artale e sul Polo di Mantenimento di viale Malta, includendovi l’ospedale militare ma non i bastioni, il castello e il vallo circostante. “Questo percorso – precisa Reggi – ci consentirebbe di liberare la caserma Lusignani di S. Antonio, il laboratorio Pontieri, la Caserma Niccolai, l’area dell’ex Pertite e il piano caricatore, che verrebbero quindi messi a disposizione della città”.

Riferendosi all’incontro odierno, il sindaco sottolinea “l’impegno reciproco, di tutte le parti coinvolte, a costruire una proposta operativa per l’uso degli spazi, che sarà inserita nell’aggiornamento del protocollo d’intesa previsto a settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento