rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica Pecorara

«Ascoltate le richieste delle frazioni o esco dalla maggioranza»

Nuovo sfogo di Guglielmo Zucconi (Gruppo Misto) in consiglio comunale, che chiede un impegno maggiore della giunta per Mortizza, Gerbido e Roncaglia

Acque agitate nel Gruppo Misto. Guglielmo Zucconi, dopo lo sfogo di sette giorni fa, ha ripreso la parola in consiglio comunale per chiedere nuovamente alla Giunta di impegnarsi a favore delle frazioni di Mortizza, Roncaglia e Gerbido. «Lancio un appello – ha tuonato ancora Zucconi rivolgendosi al sindaco Paolo Dosi -. La scorsa settimana ho parlato delle frazioni e l'Amministrazione non ha fatto neanche finta di dimostrarsi interessata. Spero che entro una settimana qualcuno mi contatti per risolvere i problemi, altrimenti lascerò la maggioranza». Zucconi ha subito incassato l’appoggio di Carlo Pallavicini (Sinistra per Piacenza), che si è detto «solidale». «Anch'io mi lamentavo di un mancato ascolto quando ero in maggioranza», ha osservato Pallavicini. Il sindaco ha provato a ricucire lo strappo. «Approfondirò il tema posto da Zucconi. C’è la volontà di rispondere al problema. La scorsa settimana quando l’ha posto non c'ero in aula per impegni istituzionali». Ma Zucconi non è parso molto convinto della risposta del primo cittadino e alla prima votazione utile – l’approvazione dello statuto del Comune di Piacenza, che viene votato in due sedute separate – si è astenuto. Con lui anche il collega del Misto Gianluca Ceccarelli e Samuele Raggi dell’Italia dei Valori. A pochi mesi dalle elezioni Comunali sembra profilarsi un’altra spaccatura all’interno della maggioranza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ascoltate le richieste delle frazioni o esco dalla maggioranza»

IlPiacenza è in caricamento