Terremoto, Bergonzi: «Raccolta fondi del Pd, ogni onorevole può donare mille euro»

Marco Bergonzi (Pd): «Abbiamo promosso una raccolta fondi, con la quale ciascun deputato, senatore o europarlamentare del Partito Democratico, sottoscrive un versamento di mille euro, da destinare ai soccorsi immediati per le popolazioni colpite»

Amatrice - Foto Ansa

"La tragedia del terremoto che ha colpito il Centro Italia, ha visto ancora una volta la straordinaria capacità del nostro Paese di mobilitarsi, di portare aiuto in ogni modo e di farlo insieme. Con le Istituzioni vicine e presenti ad ogni livello, la professionalità indiscussa dei corpi e degli enti preposti al soccorso, la solidarietà di tutte le regioni ed il formidabile grande slancio di ricorrente generosità del volontariato. Cordoglio e solidarietà devono accompagnarsi ad uno "sforzo corale" come ha richiamato il Presidente Mattarella, di tutti, Istituzioni in primis, adesso per i soccorsi ed in seguito per la ricostruzione". Scrive in una nota il deputato Pd Marco Bergonzi.  «Come gruppo Partito Democratico, abbiamo oggi stesso richiesto una convocazione straordinaria della Commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati al fine di poter assicurare da un lato una pronta risposta delle istituzioni parlamentari e dall'altro di iniziare a focalizzare le inevitabili, e necessarie, procedure di carattere legislativo che dovranno essere approntate al fine di garantire le attività di soccorso e di ricostruzione delle aree colpite. Ma volendo dare anche un aiuto concreto e più personale, abbiamo promosso una raccolta fondi, con la quale ciascun deputato, senatore o europarlamentare del Partito Democratico, sottoscrive un versamento di 1.000 euro, da destinare ai soccorsi immediati per le popolazioni colpite. Sono certo che il nostro territorio, che ha purtroppo conosciuto da vicino il dramma dell'alluvione, che ha vissuto la tragedia, saprà mobilitarsi e mettere in campo tutte le iniziative per portare il proprio aiuto alle popolazioni che ora vivono il momento del bisogno". Conclude. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento