Barbieri nuovo sindaco, la Comunità Islamica: «La sua sia un’amministrazione inclusiva»

L'intervento della comunità di Piacenza dopo l'elezione di Patrizia Barbieri

Immagine di repertorio

"La Comunità Islamica di Piacenza ha seguito con grande interesse gli ultimi mesi di campagna elettorale tra le forze sfidanti. Durante questo percorso di democrazia e partecipazione popolare, la Comunità Islamica ha avuto modo di accogliere i candidati, delle diverse forze in campo, al centro in via Caorsana". Si legge in una nota. 

"Oggi, Piacenza tutta, si è risvegliata con un nuovo sindaco per la città. Questo è un risultato importante, che dimostra che il nostro sistema di democrazia, e dei nostri valori di partecipazione e condivisione della vita pubblica, funzionano.  È con grande piacere, quindi, che la Comunità Islamica si complimenta con il neo sindaco, Patrizia Barbieri, augurandole, assieme al suo staff, un buon lavoro per il difficile compito affidatole. 

«Siamo sicuri che la nostra città abbia scelto il nuovo sindaco, Patrizia Barbieri, per le sue competenze ed il suo programma nella speranza che voglia mantenere un’amministrazione inclusiva e rivolta a tutti. A lei vanno i nostri migliori auguri» ha dichiarato Kaiku Ylli, presidente della Comunità Islamica. Il presidente ha già provveduto ad inviare una lettera di congratulazioni al nuovo Sindaco, nell’attesa, alla prima occasione, di un’incontro vis a vis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento