Politica

Bilancio di fine mandato digitale, il Comune stanzia 26mila euro

Incarico affidato alla società bergamasca “Intwig”, esperta di comunicazione digitale

Un bilancio di fine mandato “digitale” per l’Amministrazione Barbieri. È quanto si apprende da una determina dirigenziale del segretario comunale Roberto Maria Carbonara. Il Comune di Piacenza ha stanziato 26mila e 840 euro (22mila più Iva) per affidare l’incarico a una società di Bergamo, esperta di comunicazione digitale. Sarà la “Intwig Srl” ad occuparsi della realizzazione del servizio, già svolto in precedenza a Brescia e Bergamo. La società è stata individuata tramite il mercato elettronico della Pubblica Amministrazione “Mepa” (Consip).  Allestirà un sito internet – che si potrebbe chiamare "Piacenza in chiaro" - per esporre i contenuti del bilancio di fine mandato tramite video, foto, grafiche, contenuti testuali, powerpoint.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio di fine mandato digitale, il Comune stanzia 26mila euro
IlPiacenza è in caricamento