«Bonaccini conosce tutti i comuni e la Regione non è mai stata così presente per Piacenza»

Si è costituito anche a Piacenza il comitato per la riconferma di Stefano Bonaccini alla presidenza della Regione. L’ex deputato Marco Bergonzi: «Il governatore uscente è il sindaco dell’Emilia-Romagna»

Stefano Bonaccini

Si è costituito a Piacenza il comitato per Stefano Bonaccini, in vista delle prossime Elezioni Regionali. A coordinarlo, l’ex deputato del Partito Democratico Marco Bergonzi. «Le prossime elezioni in Emilia-Romagna – precisa Bergonzi - sono le più importanti da quando è nata la nostra Regione. Sta crescendo e continuerà a crescere fino al 26 gennaio, la consapevolezza della posta in gioco, che anzitutto riguarda la vita di ciascuno di noi. Abbiamo infatti la fortuna di abitare nella regione Italiana in cui si vive meglio. Quella che da 5 anni è ai vertici di tutti gli indicatori della qualità della vita, quella che investe e favorisce gli investimenti per lo sviluppo, per creare lavoro (disoccupazione dimezzata nel mandato di Bonaccini) e che nel contempo destina al fondo per la non autosufficienza più risorse di tutto il resto del Paese, perché nessuno in Emilia Romagna si senta ultimo, perché qui, anche quando non ci si fa troppo caso, il senso di comunità è forte.Marco Bergonzi-8

Perché ci si sente meglio, quando anche gli altri intorno a noi stanno bene. E tutto ciò non si realizza senza il grande impegno di un'amministrazione regionale di altissimo profilo, competente, decisamente innovativa e nel contempo con forti e radicati valori di riferimento, attenta a tutti i bisogni del territorio, che ha ben presente il valore di una comunità coesa. Una regione che oggi è orgogliosamente motore di crescita del Paese, quella meglio amministrata, quella di riferimento per tutte le altre».

«Stefano Bonaccini conosce come nessuno i 328 comuni della Regione, li ha visitati tutti più volte, ha compiuto scelte solo dopo aver approfondito i problemi, anche per questo i risultati sono arrivati; Bonaccini è il sindaco dell'Emilia Romagna ed è senza dubbio il miglior candidato che ci possa essere per guidare la nostra regione nei prossimi anni. Una regione che, occorre ricordarlo, non è mai stata così presente e vicina a Piacenza, come oggi. Quindi le vere alternative per i prossimi anni sono due: continuare su questa buona strada, oppure cambiare in peggio. Anche per questi motivi, oltre alla coalizione ampia e plurale che lo sostiene, sono sempre di più le persone che si stanno impegnando e mobilitando perché Stefano Bonaccini sia ancora presidente di questa regione; in tutte le province dell'Emilia Romagna si stanno costituendo comitati aperti a tutti i cittadini, a sostegno della sua rielezione. Anche a Piacenza chiunque intenda sostenere Bonaccini è il benvenuto. Il comitato ha aperto una pagina Facebook (dove non si troveranno mai, né fake news, né offese agli avversari), si può scrivere a: comitatobonaccini.piacenza@gmail.com».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Mi dispiace per quanto ho fatto, mi hanno aggredito e mi sono solo difeso»

  • Ricette piacentine: la torta di patate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento