rotate-mobile
Politica Villanova sull'Arda

Bonaccini e Venturi invitati a chiarire il futuro dell'ospedale di Villanova

La Conferenza sociosanitaria chiede un impegno concreto della Regione Emilia Romagna per il futuro della struttura di Villanova, dopo la decisione di spostare l’Unità Spinale e il polo riabilitativo all’ospedale di Fiorenzuola

La Conferenza sociosanitaria chiede un impegno concreto della Regione Emilia Romagna per il futuro della struttura di Villanova, dopo la decisione di spostare l’Unità Spinale e il polo riabilitativo all’ospedale di Fiorenzuola. Coinvolgendo il Comitato Paralimpico italiano, l’obiettivo promesso dall’Ausl di Piacenza, in sede di discussione del piano di riorganizzazione sanitaria del nostro territorio, era quello di avere un Centro paralimpico nella struttura intitolata a Giuseppe Verdi. «Volevamo incalzare in maniera più forte la Regione – spiega il presidente della Conferenza Patrizia Calza - sulla vita futura del presidio di Villanova. Abbiamo perciò chiesto al presidente della Regione Stefano Bonaccini e all’assessore alla sanità Sergio Venturi di venire a spiegare il prossimo 1 agosto quale sarà il destino della struttura». L’appuntamento è previsto le ore 15 di quel giorno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonaccini e Venturi invitati a chiarire il futuro dell'ospedale di Villanova

IlPiacenza è in caricamento