Borgotrebbia, il 26 febbraio l'incontro pubblico sulla sicurezza

Il sindaco Paolo Dosi, gli assessori e il comandante della Polizia Municipale Stefano Poma approfondiranno alcune richieste emerse durante la serata del 20 gennaio scorso, con l'intento di avanzare anche proposte in merito all'attività di controllo di vicinato

Paolo Dosi e Stefano Poma (immagine di repertorio)

E' confermato per venerdì 26 febbraio alle 21, nella sede dell'associazione ricreativa a Borgotrebbia in via Agosti 16, l'incontro promosso dall'Amministrazione comunale per dare seguito alla precedente assemblea pubblica con i residenti nel quartiere.

Il sindaco Paolo Dosi, insieme agli assessori e al comandante della Polizia Municipale Stefano Poma, approfondirà nell'occasione alcune delle richieste emerse durante la serata del 20 gennaio scorso, con l'intento di avanzare anche proposte in merito all'attività di controllo di vicinato «Strumento funzionale alla sicurezza e a rafforzare i legami all'interno della comunità, favorendo una maggiore tranquillità sociale. L'approccio – aggiunge il sindaco, auspicando che vi sia la più ampia partecipazione all'incontro – è quello di un coinvolgimento a tutto campo di tutti gli attori, dalle forze dell'ordine agli istituti privati di vigilanza, sino ai cittadini stessi».

All'inizio della prossima settimana saranno distribuiti, a Borgotrebbia, i volantini che ricordano l'appuntamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento