menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Callori (Fd’I): «Autista soccorritore nelle associazioni, il Parlamento non ascolta le istanze»

«Diverse associazioni di volontariato - interviene Fabio Callori, consigliere nazionale ANCI e capogruppo Fratelli  d’Italia in Consiglio Comunale a Caorso - ANPAS, Croce Rossa e Misericordie hanno espresso seria e motivata preoccupazione per non essere state ascoltate dalle Commissioni competenti di Camera e Senato sul tema relativo all’istituzione e al riconoscimento della figura professionale dell’autista soccorritore. Tali associazioni di volontariato risultano essere tra i principali gestori del servizio di trasporto sanitario in emergenza e hanno nozione in modo approfondito e concreto delle necessità e dei fabbisogni del sistema emergenza-urgenza e di tutto l’apparato degli operatori del settore.  Oltretutto il volontariato riveste un ruolo importantissimo e fondamentale sopperendo a situazioni di carenze istituzionali e coadiuvando gli Enti stessi nell’offerta di servizi a favore della collettività. Alla luce di quanto esposto ed in qualità di Consigliere Nazionale ANCI, ho chiesto che l’associazione stessa si facesse portavoce presso l’assessorato Regionale e il Ministero competente affinché a tali associazioni di volontariato sia concessa la massima attenzione e siano immediatamente ascoltate date le importanti tematiche di interesse collettivo che si riflettono sui cittadini – utenti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento