Callori (Fi): «Si affronti il problema della carenza di medici»

L’intervento di Fabio Callori, vice Coordinatore regionale di Forza Italia in riferimento alla carenza di medici anche nel territorio piacentino

Intervento di Fabio Callori, vice Coordinatore regionale di Forza Italia – Regione Emilia Romagna – in riferimento alla carenza di medici anche nel territorio piacentino:

“E’ molto preoccupante la situazione che emerge dai dati  riferiti alla carenza di medici di base, pediatri  e guardie mediche;  stato in continuo peggioramento anche nel nostro territorio e  a cui occorre porre immediato rimedio. Dal 1999, con l’introduzione delle iscrizioni  limitate nelle facoltà ad indirizzo medico,  il numero dei sanitari è progressivamente diminuito non permettendo un equo turnover e il giusto ricambio generazionale;   i modelli gestionali  della sanità, inoltre,  non corrispondono più  alle esigenze attuali. Come più volte espresso ritengo che  le regole debbano essere al “passo con i tempi” e modificate quando le esigenze della cittadinanza  mutano. La Regione Emilia Romagna, invece di proporre insensati  Piani di riordino, di chiudere  e/o spostare presidi ospedalieri necessari  per le comunità, dovrebbe trovare soluzioni per affrontare questo prioritario problema in un periodo oltretutto particolarmente delicato per la salute della collettività  alla luce anche della ricomparsa di malattie e patologie  in passato debellate. Occorre che  l’Amministrazione comunale di Piacenza, nonostante abbia votato SI a questo riordino  dei presidi ospedalieri perché politicamente appiattita sulle scelte della Regione,  invece di accettare sempre passivamente quanto dalla stessa  propinato,  la solleciti per rivedere norme ormai non in grado di porre soluzioni alle problematiche attuali. In qualità di membro del direttivo ANCI mi farò immediatamente  portavoce presso l’Associazione  per un incisivo intervento a livello governativo  affinché il Ministero della Sanità ponga assoluta ed estrema attenzione verso questo problema.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento