rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Politica

Camera: il centrodestra ancora su Foti, il Pd candida Beatrice Ghetti

De Micheli al primo posto nel listino Pd alla Camera, l'ex ministro e sindaco di Reggio Emilia Graziano Delrio al Senato. Nel centrodestra non c'è ancora l'ufficialità ma Foti dovrebbe ricandidarsi all'uninominale

Elezioni Politiche, il quadro delle candidature si sta facendo un po' più chiaro in queste ore. 

Il Partito Democratico ha svelato le sue carte in vista delle elezioni politiche del 25 settembre. Paola De Micheli è al primo posto della lista (al proporzionale) dei dem nel collegio della Camera che coinvolge Piacenza (insieme a Parma e Reggio Emilia). Dopo di lei Andrea Rossi, Beatrice Ghetti e Lanfranco De Franco. Al Senato il collegio comprende anche Modena e al primo posto del listino è stato messo l’ex ministro Graziano Delrio. Dopo di lui, l'assessore regionale Barbara Lori, Nicola Rinaldi (Repubblicani europei) e Daria De Luca (Psi). 

Nella parte di maggioritario il partito ha scelto di puntare su Beatrice Ghetti, consigliera comunale di Vigolzone. Ingegnere edile di 38 anni, già protagonista della precedente Amministrazione dell’ex sindaco Francesco Rolleri, Ghetti da anni è attiva in ogni iniziativa del Pd a livello provinciale. Ghetti, come detto, è anche al terzo posto nel listino. 

Come già annunciato, Pier Luigi Bersani (Articolo Uno-Mdp) ha scelto di non candidarsi in questa tornata. 

Nel centrodestra, per quanto riguarda l’uninominale (il maggioritario) non è stato ancora ufficializzato alcunché, ma il ruolo di rappresentante della coalizione composta da Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e centristi dovrebbe essere Tommaso Foti. Il decano della politica piacentina (eletto alla Camera per la prima volta nel 1996) potrebbe essere candidato in un collegio considerato “sicuro” dai sondaggisti. All'uninominale il candidato che prende un voto più degli avversari ottiene il seggio in Parlamento. 

Ancora da definire la rosa dei nomi per il proporzionale dei partiti del centrodestra. Per Forza Italia si fa il nome di Gianluca Argellati (sindaco di Vigolzone), per la Lega sono diversi i pretendenti (non l’uscente senatore Pietro Pisani, che si fa da parte). Anche Fratelli d'Italia potrebbe avere chance nel listino per i rappresentanti piacentini. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera: il centrodestra ancora su Foti, il Pd candida Beatrice Ghetti

IlPiacenza è in caricamento