Campo della Besurica: l'Udc denuncia l'incuria

Da cittadino, da padre di famiglia, da rappresentante della locale Udc, Gianluigi Di Bella denuncia la situazione del campo da gioco della Besurica. In una lettera aperta al sindaco Reggi, dichiara: “come si può trascurare cosi tanto i bambini e sfoggiare in campagna elettorale l’esatto opposto”?

Dopo le segnalazioni sui cortili incolti e sui cartelli stradali enigmatici, adesso è la volta del campo da gioco della Besurica, a Piacenza. Pubblichiamo la lettera aperta indirizzata al sindaco di Piacenza da parte di Gianluigi Di Bella, responsabile del dipartimento affari sociali e sanità dell’Unione di Centro piacentina.

parcogiochi-besurica_1Egregio Sindaco,
capisco che amministrare un città sia difficile, tante sono le problematiche ed accontentare tutti i cittadini non sempre si riesce.  Ma vorrei chiederle come mai verso il sociale, verso le famiglie, verso i bambini il comune di Piacenza, che si fregia della scritta Città del Bambino, non fa assolutamente nulla. Più volte ho sottolineato questa lacuna da parte dell’Amministrazione ma non vedo purtroppo rimedi efficaci. Ed ancora una volta i fatti mi danno ragione. Quest’estate mi sono lamentato parecchio delle incurie dei campi da gioco dei bambini, abbandonati a se stessi, della chiusura il sabato e domenica della Piscina Raffalda, e di tante altre cose sempre ignorate da voi.

giovo-1Campi aridi senza verde, molestati al calar del sole. Io stesso ho rinvenuto una bottiglia di wodka spaccata nei pressi di un gioco per bambini. Ma quello che ha fatto in me, come si dice, traboccare la goccia dal vaso, è stato vedere il campo da gioco della Besurica, in via Malaspina. Sono rimasto sbalordito: i fermi dei giochi che escono dalla terra completamente arida, pericolosissimi, il fondo di protezione dei giochi  divelto, rovinato, scritte vergognose che i bambini possono leggere, il campo senza un minimo di verde esistente. E qui che dovremmo far giocare i nostri figli? E questo l’esempio che dobbiamo vedere ogni giorno? A dire di alcuni residenti, inoltre, voci chiaramente non confermate, si sostiene di aver pagato qualche anno indietro un irrigazione per questo campo, si sostiene di aver già espressamente fatto richiesta per la manutenzione mai arrivata. Se tali voci fossero vere, sarebbe una vergogna per tutti noi. Come si può trascurare cosi tanto i bambini e sfoggiare in campagna elettorale l’esatto opposto?

Spesso sento parlare di fondi scarsi per la manutenzione, ma mi permetta signor Sindaco, quant’è costato chiudere l’ingresso alla Besurica per chi proviene da Gossolengo, via della Besurica? Fra l’altro chiudere un ingresso ed asfaltare cosi velocemente non mi era mai capitato; forse perché la maggior parte degli  abitanti erano in ferie?  Invece di chiudere quel tratto di strada, che a mio avviso verrà riaperto stando alle numerose critiche che ho sentito (e chissà quali e quanti costi anche, perché tutto il traffico si è riversato in via Delonge diventata molto pericolosa), non era meglio sistemare il campo da gioco della Besurica, fra l’altro non recintato ed adiacente alla strada? Non era meglio dedicare un po' di tempo ai bisogni delle famiglie dei bambini che sempre sono trascurati?

Voglio ricordarle Signor Sindaco, che questa situazione è presente in molti campi da gioco e purtroppo anche in molte scuole materne, come ad esempio il nido  Pollicino, che vedo spesso senza erba e con i fermi dei giochi fuori dal terreno arido e non curato. In allegato invio alcune foto scattate  per illustrare il  campo della Besurica, ed invito il Sindaco a riflettere bene sul valore e l’importanza dei bambini che vengono sicuramente prima di una strada.

Il responsabile del dipartimento affari sociali e sanità dell’UDC di Piacenza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento