Caorso, nuove fognature. A gennaio partono i lavori

Presentato il piano per le nuove fognature in piazza IV Novembre. L'assessore Gandolfi: contiamo anche sulla collaborazione dei residenti. Stop all'uso degli scarichi per qualche ora al giorno.

Sessanta giorni di tempo. Questo il piano ufficiale per la sostituzione del sistema fognario di piazza IV Novembre, a Caorso. Pazienza dunque per chi abita nelle vie interessate al rifacimento: via Marconi, via Serafini,via Nuova e via Rose, l'ultimo tronco di vai Buonarroti e il perimetro della piazza.  Ma i benefici, sostiene l'assessore ai lavori pubblici Gandolfi, saranno evidenti. “Non ci saranno più gli allagamenti di cantine e garage” ha spiegato durante la presentazione del progetto.

Una rete fognaria complicata, ha precisato Francesco Alberti, ingegnere dell'Enìa e della quale non si ha una conoscenza perfetta. Gli interventi verranno realizzati tutti su suolo pubblico e si inizierà a metà gennaio. Intanto, si sta preparando il deposito del cantiere.

Nel dettaglio, intervento di rimozione in via Toncini: verrà tolto l'impianto di sollevamento, responsabile degli allagamenti di questi anni. Verranno anche sostituite le tubature che trasportano il refluo: calcestruzzo e plastica i materiali impiegati. Finanziamenti stanziati per l'opera: 240 mila euro.



In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

  • Matteo Salvini il 14 gennaio a Piacenza tutto il giorno: ecco le tappe in provincia e in città

Torna su
IlPiacenza è in caricamento