Carceri, Gibertoni (M5s): «A Piacenza agenti penitenziari a rischio»

La risoluzione dei 5 Stelle in Regione: «Servono interventi sulla carenza del personale e a tutela della sua sicurezza»

Giulia Gibertoni (M5s) ha presentato una risoluzione per chiedere alla Giunta di sollecitare “il Parlamento e il Governo ad intervenire con atti urgenti finalizzati alla tutela degli agenti di Polizia Penitenziaria operanti nelle carceri regionali". L'esortazione della consigliera riguarda in particolare il personale degli istituti "in cui sono presenti maggiori criticità per risolvere i problemi di sicurezza, di carenza di personale e ambientali”. Gibertoni evidenzia che in alcuni penitenziari ci sono criticità "insostenibili" per il personale della Polizia penitenziaria. Al Sant'Anna di Modena la consigliera segnala "una gestione amministrativa dei vertici molto discutibile, in cui il personale di polizia penitenziaria denuncia "la scarsa sicurezza dell'intero istituto" i rischi per la propria incolumità fisica. Altre criticità riguardano il carcere di Piacenza. Lo scorso anno, racconta Gibertoni, un agente della Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un detenuto della sezione A, quella destinata ai reclusi più violenti (16 in totale) e dove dovrebbero prestare servizio almeno due agenti per ogni turno. "Infine non va dimenticato il fenomeno della radicalizzazione e dell'estremismo jihadista, presente nelle nostre carceri”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento